Nessun risultato. Prova con un altro termine.
Guide
Notizie
Software
Tutorial

Creiamo una maschera per un volto

Creiamo una maschera floreale per abbellire un volto arricchito di particolari
Creiamo una maschera floreale per abbellire un volto arricchito di particolari
Link copiato negli appunti

In questo tutorial mostreremo come creare una maschera partendo dall'immagine di un volto e aggiungendo oggetti scelti prima di cominciare, utilizzando Photoshop CS4.

Scegliamo l’immagine di un volto preferibilmente frontale e con lo strumento Penna procediamo allo scontorno del viso per eliminare le parti che non ci interessano (capelli e sfondo). Dopodiché eliminiamo la parte del busto in basso mantenendo solo il collo e coloriamo lo sfondo di nero; adesso cerchiamo, tramite lo strumento Trasforma (Modifica > Trasforma > Distorci e/o Ruota), di sistemare il volto in modo da averlo il più frontale possibile.

Se c’è bisogno, si può utilizzare anche lo strumento Altera (Modifica > Trasforma) per ruotare l’immagine verso il centro , come mostrato nella figura 3.

Figura 1. - La foto selezionata con lo strumento penna
(clic per ingrandire)


La foto selezionata con lo strumento penna
Figura 2. - La foto scontornata
(clic per ingrandire)


La foto scontornata
Figura 3. - Alteriamo la foto per migliorare la resa
(clic per ingrandire)


Alteriamo la foto per migliorare la resa

Adesso vogliamo rendere omogenee parte destra e parte sinistra del volto, come se la luce riflessa fosse frontale; nel nostro caso il lato sinistro dell’immagine è più in ombra rispetto al destro, per cui scegliamo di utilizzare il lato destro del volto, che a questo punto selezioniamo con lo strumento Penna e duplichiamo, creando un nuovo livello; poi, riflettiamo in orizzontale il livello appena creato e lo posizioniamo in modo speculare sul lato sinistro (come mostrato nella figura 4).

Rimanendo sul livello appena duplicato, selezioniamo il livello in cui si trova il volto per intero (mouse sull’immaginetta del livello e tenendo premuto il tasto command del Mac (ctrl per i computer con Windows) click o il mouse ) e invertendo la selezione (Selezione > Inverti) cancelliamo le parti in eccesso (come mostrato nella figura 5).

A questo punto utilizzando gli strumenti Clona e Gomma cerchiamo di fondere le due parti del volto per ottenere una sfumatura della pelle più omogenea.

Per completare il lavoro, utilizzando Trasforma > Altera, cerchiamo di centrare il naso e gli occhi alle guide inserite all’interno della composizione, come mostrato nella figura 6. Ed ecco sistemato il volto!

Figura 4. Riflettiamo il volto nella parte destra a sinistra
(clic per ingrandire)


Riflettiamo il volto nella parte destra a sinistra
Figura 5. Cancelliamo le parti in eccesso
(clic per ingrandire)


Cancelliamo le parti in eccesso
Figura 6. Restituiamo al volto armonia
(clic per ingrandire)


Restituiamo al volto armonia
Figura 7. Il risultato della nostra trasformazione
(clic per ingrandire)


Il risultato della nostra trasformazione

Ora iniziamo ad inserire gli oggetti che andranno a comporre la maschera. Il soggetto da me scelto è quello dei fiori, ma la composizione può essere fatta utilizzando anche altri elementi a proprio piacimento.

Scontornate da un'immagine scelta le parti del fiore che ci interessano, le inseriamo nell'area di lavoro e con lo strumento Trasforma posizioniamo l’elemento nel punto di nostro interesse, dopo averlo ruotato e ridimensionato (in questo caso ho utilizzato i petali di un'orchidea che ho posizionato intorno agli occhi).

Aumentiamo la saturazione del fiore per creare maggiore contrasto con il resto dell’immagine, utilizzando Tonalità/Saturazione all’interno della Regolazione dell’immagine del menu in alto in Photoshop.

Per dare, poi, maggiore effetto di profondità agli oggetti inseriti, posizioniamo il mouse sulla miniatura dell’immagine del livello interessato e, selezionato l’oggetto (cmd o ctrl + click del mouse), creiamo un nuovo livello e riempiamo la selezione col colore nero.

Rimanendo in questo livello appena creato, applichiamo il filtro Maschera, portiamo l’opacità al 70% e seleziono il filtro Sfumatura portando il raggio a 10 px; infine, spostiamo leggermente l’oggetto per creare l'effetto della profondità. Lo stesso procedimento verrà ripetuto per l’altro oggetto fiore.

Figura 8. Inseriamo il particolare del fiore
(clic per ingrandire)


Inseriamo il particolare del fiore
Figura 9. Diamo profondità a questo elemento
(clic per ingrandire)


Diamo profondità a questo elemento
Figura 10. Ecco il risultato del volto con il fiore
(clic per ingrandire)


Ecco il risultato del volto con il fiore

Adesso inseriamo degli elementi decorativi sui petali viola!

Scontorniamo con lo strumento Penna il particolare di un fiore scelto da immagini precedentemente selezionate e lo posizioniamo sopra uno dei due petali appena creati creando una composizione di oggetti fioriti. Dopo aver ridimensionato e ruotato l’oggetto appena inserito, applichiamo anche qui l'effetti di regolazione del colore ( (ma si potrebbe anche utilizzare luminosità/contrasto) per creare maggiore effetto di ombra/luce sul nostro oggetto, che poi duplicato e rimpicciolito andremo a posizionare nei punti scelti.

In questo caso, le operazioni da svolgere sono:

  • Ridimensionamento dell'immagine;
  • Regolazione del colore tramite Tonalità/saturazione: aumentare la luminosità e la saturazione a propria scelta; Nel nostro caso abbiamo applicato rispettivamente +7 e +17 (oppure in alternativa si può utilizzare Luminosità/contrasto);
  • Leggera rotazione.

A questo punto, duplichiamo il livello per creare l’ombra come è stato fatto in precedenza per i petali viola per creare un effetto di profondità.

Duplichiamo i due livelli (oggetto+ombra) e li posizioniamo dove desiderato. Per facilitare il lavoro di duplicazione e ridimensionamento, nella finestra Livelli possiamo agganciare gli oggetti tramite la catena posta in basso nella finestra dei livelli, per poter lavorare più velocemente.

Figura 11. Agganciamo i livelli per lavorare più in fretta
(clic per ingrandire)


Agganciamo i livelli per lavorare più in fretta

Adesso inizia il lavoro più complesso! Inseriremo dei particolari dell'immagine di una cornice per decorare il volto come mostrato nella figura 12.

Figura 12. L'elemento cornice
(clic per ingrandire)


L'elemento cornice

Questo il procedimento da seguire:

  • scontorniamo un particolare dall'immagine della cornice che riteniamo più appropriato da inserire nella composizione e lo inseriamo nell'immagine che stiamo elaborando;
  • aumentiamo il contrasto di luci e ombre (Immagine > Regolazioni > Luminosità/Contrasto);
    denaturiamo l'oggetto portando la saturazione a -100 (Immagine > Regolazioni > Tonalità/Saturazione). In questo modo otteniamo la tonalità di grigio; (fig. 13)
  • se indispensabile, aumentiamo la Luminosità per creare maggiore contrasto (questo procedimento si applica da Luminosità/Contrasto);
    posizioniamo l'oggetto nel punto del volto di nostro interesse e applichiamo il filtro Sovrapposizione con Opacità al 60%;
  • duplichiamo il livello, infine, ottenendo in questo modo una migliore visualizzazione dell'oggetto che contemporaneamente si sovrappone al volto (come mostrato nella fig. 14).
Figura 13. Desaturiamo l'oggetto e abbassiamo l'opacità
(clic per ingrandire)


Desaturiamo l'oggetto e abbassiamo l'opacità

Lo stesso procedimento è stato applicato anche per il particolare delle labbra, dove è stata inserito un oggetto intorno al contorno delle labbra, come si può vedere dalla figura 14.

Figura 14. Inseriamo un elemento sulle labbra
(clic per ingrandire)


Inseriamo un elemento sulle labbra

Adesso, vogliamo inserire nella zona delle guance un'area estesa di colore per abbellire la maschera. Così, creiamo un nuovo livello e con lo strumento Lazo disegnando l'area da colorare, come mostrato nella figura 15.

Figura 15. Inseriamo un abbellimento sulle guance
(clic per ingrandire)


Inseriamo un abbellimento sulle guance
Figura 16. Sfumiamo il colore
(clic per ingrandire)


Sfumiamo il colore

Su questo livello, creiamo una sfumatura dal colore viola al trasparente, partendo dall'alto a sinistra e scendendo in basso a destra, utilizzando lo strumento Sfuma. Dopodichè applichiamo il Moltiplica all'80%. Duplichiamo il livello e con lo strumento Gomma (durezza 0%), cancelliamo in modo omogeneo la parte in basso per dare maggiore effetto all'area di colore.

Figura 17. Particolare del volto con l'elemento decorativo
(clic per ingrandire)


Particolare del volto con l'elemento decorativo

Completata l'operazione collego i due livelli, li duplico e li rifletto in orizzontale per posizionarli in modo speculare sulla sinistra del viso.

Adesso, per completare l'immagine e per migliorare la composizione, aggiungiamo alcuni piccoli particolari:

  • gli occhi: creiamo un nuovo livello e con lo strumento selezione cerchio creiamo una selezione intorno alla pupilla che sarà riempita con il colore lilla. Naturalmente andrà eliminata la parte superiore del cerchio che va sulla palpebra. Fatto ciò, applichiamo il Sovrapponi;
  • il viso: creiamo un nuovo livello subito sopra quello del volto e lo riempiamo con il colore lilla, applicando al livello il filtro Moltiplica con un'opacità del 15% per ottenere un colore della pelle più omogeneo rispetto al resto della composizione (nel nostro caso prima di questa operazione il colore della pelle era tendente al giallo).
Figura 18. Ecco il risultato finale!
(clic per ingrandire)


Ecco il risultato finale!

Salviamo il nostro file e l'immagine è pronta!

La creazione di questo tipo di file è di medio/alta difficoltà. Nel fare questo lavoro consigliamo di nominare i livelli e di creare i gruppi in modo da poter gestire meglio i livelli.


Ti consigliamo anche