Nessun risultato. Prova con un altro termine.
Guide
Notizie
Software
Tutorial

Cosa sono e come si usano le estensioni nei browser

Link copiato negli appunti

Browser ed estensioni

I browser rappresentano una risorsa sempre più preziosa nel Web, risultando pressoché indispensabili per visualizzare i contenuti presenti nelle pagine dei siti. Vi è pertanto la possibilità di interagire con moduli ed elementi di vario genere sotto forma di testi, audio e video, riuscendo inoltre ad accedere a servizi di condivisione e collaborazione di diverso livello. Uno degli aspetti che ormai quasi tutti i programmi di navigazione Internet rendono disponibili concerne la personalizzazione, potendo così riuscire ad ampliare le impostazioni di base per meglio adattarle ai propri gusti ed esigenze. Tale personalizzazione è basata sul concetto di estensioni o componenti aggiuntivi, conosciuti anche come plugin o add-on. Questi sono in pratica dei moduli i quali sono facilmente installabili nei browser con lo scopo di rendere più completo l'insieme delle loro caratteristiche per una migliore fruizione da parte degli utenti. I programmi di navigazione principali possono contare su un numero elevato di estensioni, suddiviso in categorie per renderne più semplice la ricerca.
Vediamo quindi come cercare e aggiungere un'estensione in alcuni dei browser più popolari.

Cercare, installare e usare un'estensione con Microsoft Internet Explorer

Le estensioni per Internet Explorer abbracciano le più diverse categorie, rivolgendosi ad esempio a blog, dizionari, email, finanza, musica, notizie, foto, video, ricerca, condivisione, shopping, social network, barre degli strumenti, meteo e viaggi. Dopo aver individuato il componente aggiuntivo d'interesse dall'interno di Internet Explorer, basta cliccare su esso con il tasto sinistro del mouse per iniziare il processo di download del file compresso.

Pagina download estensione Cooliris


Pagina download estensione Cooliris

Quale esempio, supponiamo di voler scaricare e installare l'add-on Cooliris, il quale consente di creare un ambiente virtuale in tre dimensioni in cui visualizzare gallerie di immagini e video, sia personali che reperibili sul Web mediante una comoda funzione di ricerca.

Apertura estensione in formato compresso


Apertura estensione in formato compresso

Quando appare la finestra di dialogo che richiede di aprire o salvare il file, si può cliccare il pulsante "Apri" e al termine dello scaricamento nel caso si apra un finestra di sicurezza occorre confermare la prosecuzione dell'operazione, cliccando il tasto "Consenti".

Conferma scaricamento estensione


Conferma scaricamento estensione

Concluso il download, viene aperta la finestra del gestore dei file compressi e si può quindi cliccare due volte sul file in essa contenuto, il quale rappresenta appunto il componente aggiuntivo stesso.

Esempio di gestore file compressi


Esempio di gestore file compressi

Viene così avviata la procedura di installazione, dove per prima cosa occorre accettare le condizioni della licenza d'uso cliccando la casella di controllo "I accept the terms in the License Agreement", seguito dalla pressione del tasto "Install".

Accettazione condizioni licenza d'uso


Accettazione condizioni licenza d'uso

Per portare a compimento tale procedura basta infine cliccare il pulsante "Finish" nella relativa finestra.

Avanzamento Installazione componente aggiuntivo


Avanzamento Installazione componente aggiuntivo

Finestra conferma conclusione installazione


Finestra conferma conclusione installazione

Per visualizzare e gestire i plugin disponibili nel browser, bisogna selezionare la voce "Gestione componenti aggiuntivi" presente nel menù "Strumenti", posto nell’apposita barra superiore del browser.

Esempio d'uso dell'estensione installata


Esempio d'uso dell'estensione installata

Per visualizzare e gestire i plugin disponibili nel browser, bisogna selezionare la voce "Gestione componenti aggiuntivi" presente nel menu "Strumenti", posto nell'apposita barra superiore del browser.

Sezione gestione componenti aggiuntivi


Sezione gestione componenti aggiuntivi

Si apre così la finestra "Gestione componenti aggiuntivi", nella quale gli elementi sono suddivisi in modo ordinato per nome, autore, stato, data e versione. Nel caso specifico si può scorrere l'elenco sino al componente "Cooliris Inc.", al quale è associato lo stato "Attivato" con data e versione di rilascio.

Disabilitazione componente aggiuntivo


Disabilitazione componente aggiuntivo

Per disabilitare un componente aggiuntivo è infine sufficiente cliccare il pulsante "Disabilita" collocato nell'angolo inferiore destro della finestra stessa.

Cercare, installare e usare un'estensione con Mozilla Firefox

Le estensioni per Firefox sono numerosissime, anch'esse suddivise nelle più svariate categorie per andare incontro in pratica ad ogni necessità. Si può pertanto ad esempio scegliere tra barre degli strumenti, gestione file, foto, musica, privacy e sicurezza, RSS, news, blog, segnalibri, social e comunicazione.

Pagina estensione download TV-FOX


Firefox: Pagina estensione download TV-FOX

Supponiamo di voler installare il plugin chiamato TV-FOX, realizzato per aggiungere una barra degli strumenti per eseguire ricerche su Google e accedere a migliaia di canali video provenienti in streaming da ogni parte del mondo.

Conferma download estensione


Firefox: Conferma download estensione

Questa volta scegliamo di scaricare localmente il file, scegliendo l'opzione "Salva file" nella finestra di dialogo. Concluso il download, si può cliccare con il tasto destro del mouse il file compresso con estensione "zip" e selezionare la voce "Apri cartella" dal menu contestuale.

Pannello download contenente estensione


Firefox: Pannello download contenente estensione

Dovrebbe quindi aprirsi la cartella contenente i download, nella quale appare anche il file "addon11200latest.zip" appena scaricato. Questo va quindi decompresso cliccando la sua icona con il tasto destro del mouse e selezionando l'opzione "Estrai qui", ottenendo il file "addon-11200-latest.xpi".

Esempio gestore file compressi


Firefox: Esempio gestore file compressi

Cartella contenente estensione compressa


Firefox: Cartella contenente estensione compressa

Cartella contenente estensione decompressa


Firefox: Cartella contenente estensione decompressa

Bisogna quindi passare al menu "File" di Firefox, disposto nell'angolo superiore sinistro della finestra principale, e selezionare la voce "Apri", andando poi a selezionare il file con estensione "xpi" presente nella cartella download e cliccando due volte su esso. Si apre così la finestra di installazione dei componenti aggiuntivi di Firefox e per confermare l'installazione va cliccato il pulsante "Installa adesso".

Pannello installazione componente aggiuntivo


Firefox: Pannello installazione componente aggiuntivo

Al termine, la finestra "Componenti aggiuntivi" richiede di riavviare Firefox con l'apposito pulsante per apportare le dovute modifiche.

Richiesta riavvio Firefox


Firefox: Richiesta riavvio

Alla riapertura di Firefox si apre una pagina di presentazione del componente aggiuntivo, al quale è possibile accedere dalla barra disposta immediatamente sopra le schede di navigazione.

Finestra presentazione componente aggiuntivo


Firefox: Finestra presentazione componente aggiuntivo

Cliccando ad esempio l'icona a forma di TV di colore blu "Live TV by Country" si può selezionare un Paese con associato l'elenco di tutti i canali che questo rende disponibili.

Selezione canale TV


Firefox: Selezione canale TV

Esempio visualizzazione canale TV


Firefox: Esempio visualizzazione canale TV

Per visualizzare la finestra con le estensioni si può selezionare la voce "Componenti aggiuntivi" del menu "Strumenti".

Pannello gestione componenti aggiuntivi


Firefox: Pannello gestione componenti aggiuntivi

Si può così scorrere l'elenco sino all'estensione appena installata, la quale può essere inibita con il pulsante "Disattiva" o rimossa con quello "Disinstalla". Se il componente aggiuntivo è personalizzabile è inoltre possibile cliccare il pulsante "Opzioni" per apportare le modifiche desiderate.

Cercare, installare e usare un'estensione con Google Chrome

Le estensioni per Chrome sono anch'esse in costante crescita per favorire l'ampliamento delle funzionalità di base. Concernono numerose categorie e sono organizzate anche secondo criteri di popolarità e di gradimento da parte degli utenti.

Download estensione Facebook


Chrome: Download estensione Facebook

Nell'esempio supponiamo di installare il componente aggiuntivo Facebook, utile per accedere con grande immediatezza al proprio profilo di social network direttamente dalla barra degli strumenti del programma di navigazione. Scarichiamo nuovamente il file di installazione nella cartella download, confermando il nome "extension20.zip" e cliccando il pulsante "Salva".

Mostrare l'estensione nella cartella download


Chrome: Mostrare l'estensione nella cartella download

Al termine si può cliccare la linguetta posta sulla destra del file scaricato e selezionare la voce "Mostra nella cartella".

Cartella download contenente l'estensione compressa


Chrome: Cartella download contenente l'estensione compressa

Con il tasto destro del mouse si può quindi selezionare dal menu contestuale dell'icona dell'estensione la voce "Estrai qui", ricavando il file "extension20.crx".

Cartella download con estensione decompressa


Chrome: Cartella download con estensione decompressa

Si può quindi selezionare nuovamente questa icona con il tasto destro del mouse e scegliere l'opzione "Apri", seguita da quella "Selezionare il programma da un elenco di programmi istallati" nel caso non venga riconosciuta l'estensione dal sistema e si apra pertanto una specifica finestra.

Selezione programma apertura estensione


Chrome: Selezione programma apertura estensione

Nella successiva finestra "Apri con" bisogna accertarsi di scegliere "Google Chrome" seguito dalla pressione del tasto "OK", lasciando inoltre spuntata la casella di controllo "Usa sempre il programma selezionato per aprire questo tipo di file".

Conferma Google Chrome da associare all'estensione


Chrome: Conferma Google Chrome da associare all'estensione

Viene poi aperta una nuova scheda di Google Chrome e nell'angolo inferiore sinistro appare il messaggio "Estensioni e temi possono danneggiare il tuo computer. Continuare?".

Messaggio di avviso su possibili pericoli all'apertura di estensioni


Chrome: Messaggio di avviso su possibili pericoli all'apertura di estensioni

In questo casi si può cliccare il tasto "Continua" per confermare l'installazione e aprire una finestra di dialogo nella quale si può finalmente cliccare il pulsante "Installa".

Pannello conferma installazione estensione


Chrome: Pannello conferma installazione estensione

Nel giro di pochi istanti si ottiene così un messaggio di conferma sull'avvenuta installazione dell'estensione. Nella barra degli strumenti posta nell'angolo in alto a destra dell'interfaccia utente vi è ora un'icona con la classica "f" per simboleggiare Facebook, sulla quale vi è anche una piccola "x" a indicare che non si è ancora effettuato l'accesso al servizio.

Estensione Facebook in azione


Chrome: Estensione Facebook in azione

Una volta eseguito quest'ultimo, l'icona consente in modo rapido e immediato di accedere alla pagina principale del proprio profilo.

Esempio di profilo Facebook gestito dall'estensione


Chrome: Esempio di profilo Facebook gestito dall'estensione

Per visualizzare e gestire i componenti aggiuntivi si può poi cliccare l'icona a forma di chiave inglese "Personalizza e controlla Google Chrome" posta nell'angolo superiore destro dell'interfaccia utente e scegliere la voce "Estensioni".

Pagina gestione estensioni


Chrome: Pagina gestione estensioni

Viene così aperta una scheda comprendente l'elenco delle estensioni, nel quale si trova anche quella appena installata. Per bloccare l'effetto di una di esse si può cliccare il collegamento "Disabilita", mentre per rimuoverla occorre cliccare "Disinstalla". Nel caso sia possibile modificare alcune proprietà del componente aggiuntivo è invece disponibile il collegamento "Opzioni", il quale fa accedere ad un'apposita sezione di configurazione.


Ti consigliamo anche