Nessun risultato. Prova con un altro termine.
Guide
Notizie
Software
Tutorial

10 antivirus per il 2008

Una rassegna commentata dei principali antivirus nelle edizioni 2008. Le immagini, le funzioni e i prezzi dei software per rendere il vostro Pc inattaccabile da virus, spyware o rootkit
Una rassegna commentata dei principali antivirus nelle edizioni 2008. Le immagini, le funzioni e i prezzi dei software per rendere il vostro Pc inattaccabile da virus, spyware o rootkit
Link copiato negli appunti

Anche durante il 2007 trend di crescita del numero di virus non ha fatto osservare alcun accenno di flessione. Gli utenti hanno continuato a subire le continue minacce provenienti dalla rete ad hanno subito problemi più o meno significativi. Purtroppo le tecniche di intrusione e le potenzialità dei nuovi virus riescono a colpire anche i sistemi operativi e le applicazioni più evolute rendendo vulnerabile qualsiasi tipo di computer. È inutile, inoltre, ricordare quanto tempo si deve spendere per ripristinare la corretta operatività del nostro calcolatore quando viene attaccato con successo da un virus.

A proteggerci da questi spiacevoli inconvenienti c'è fortunatamente una nutrita schiera di software antivirus, che vengono sviluppati seguendo le ultimissime tecnologie nel campo dell'informatica. Ogni software house, nel continuo contendersi l'ambito premio di miglior antivirus o antivirus più diffuso, cerca a suo modo di rendere il prodotto unico e più efficace di tutti gli altri. In questo contesto l'utente non può che ricevere un beneficio in quanto la forte concorrenza porta a programmi sempre più completi e a costi sempre più contenuti.

Quello si vuole fornire al lettore è una panoramica sui principali concorrenti nell'ambito dei software antivirus e una sorta di confronto a distanza tra gli stessi. Alla base del giusto acquisto, infatti, è necessario avere una conoscenza sostanziale del prodotto che, per quanto possibile, cercheremo di offrire attraverso questo articolo.

I concorrenti valutati in questa rassegna sono dieci:

  1. Kaspersky Antivirus 7
  2. BitDifender Antivirus 2008
  3. Avast! Professional 4.7
  4. Norton Antivirus 2008
  5. F-Secure Antivirus
  6. McAfee VirusScan Plus
  7. Avg Antivirus Professional
  8. VirusKeeper Pro 2007
  9. Trend Micro AntiVirus plus AntiSpyware 2008
  10. Quick Heal Anti-Virus Plus 2008

Kaspersky Anti-Virus 7.0

Kaspersky Anti-Virus 7.0Il primo prodotto in questione è Kaspersky Anti-Virus 7.0. Come forse molti di voi sanno Kaspersky è riconosciuto come tra i migliori antivirus in circolazione. Le potenzialità del prodotto sono molto soddisfacenti e le risorse utilizzate non rallentano l'esecuzione delle applicazioni.

La protezione offerta da Kaspersky è completa e copre tutti gli aspetti dell'utilizzo quotidiano del proprio computer. Per quanto riguarda le mail, la scansione è indipendente dal client di posta utilizzato, in quanto viene verificata la bontà delle informazioni in transito attraverso POP3, IMAP, NNTP e SMTP. Inoltre è configurabile una opzione di scansione e disinfezione degli archivi di mail per i programmi maggiormente utilizzati, primi tra tutti Microsoft Outlook e Microsoft Outlook Express.

In fase di navigazione, invece, la protezione viene attuata attraverso il controllo dell'intero traffico Internet, sempre indipendentemente dal browser preferito dall'utente. Ovviamente anche i file e le cartelle presenti sul Pc possono essere scansionate per verificare il loro stato mediante azioni mirate a singoli dischi, singole partizioni o porzioni particolarmente critiche del disco oppure attraverso un controllo globale dell'intero sistema.

Un ulteriore caratteristica di Kaspersky incrementa la protezione nei confronti delle altre minacce informatiche di cui purtroppo siamo abituati a sentir parlare: trojan, worm e rootkit. Il continuo sviluppo di questo software, e gli aggiornamenti automatici che ricordiamo avvengono ogni ora, permettono all'utente di avere una certa sicurezza nelle sue azioni e impediscono ad eventuali hacker di avere vita facile nell'intrusione.

La caratteristica di "blocco dei cambiamenti nocivi" esegue un'analisi dei sistemi e, nel caso in cui intervengano comportamenti scorretti, può ripristinare lo stato del sistema al punto di partenza, permettendo quindi un ripristino pulito, immediato e sicuro.

Aggiungiamo, in ultimo, che Kaspersky è in grado di proteggersi da attacchi esterni attraverso un meccanismo di auto-protezione. In particolare nel caso in cui alcuni virus cercassero in prima battuta di disabilitare l'antivirus stesso, Kaspersky blocca immediatamente il processo avvertendo l'utente del tentativo di intrusione e offrendo quindi la possibilità di mettere al riparo il proprio lavoro.

BitDifender Antivirus 2008

BitDifender Antivirus 2008BitDifender Antivirus 2008 è un antivirus molto quotato che mescola caratteristiche di protezione attiva e proattiva per proteggerci da virus, spyware ed altri malware.

Anche in questo caso l'aggiornamento con la definizione dei nuovi pericoli avviene ogni ora e l'interfaccia grafica risulta semplice e rapidamente accessibile.

Come si può notare dalla figura la caratteristica aggiuntiva di BitDefender è la protezione contro il phishing. La difesa è attiva sulle pagine Web e indica all'utente quelle che potrebbero rappresentare un possibile tentativo di frode. Sulla stessa linea presenta una protezione contro il furto di identità (id-theft), attraverso la quale è possibile definire regole comportamentali del proprio computer nei confronti delle informazioni personali o dati numerici che intendiamo nascondere o criptare.

Un'altra curiosità è una piccolissima finestra che sembra quasi integrarsi con lo sfondo del desktop e che invece rappresenta un rapido punto di accesso alle funzionalità dell'antivirus. In particolare è sufficiente trascinare un file o una cartella su questa finestra che BitDifender esegue una rapida scansione dell'oggetto e ne visualizza i risultati all'utente.

Aggiungiamo infine che, per chi spinge al massimo le performance del sistema, è possibile disabilitare o limitare la quantità di risorse utilizzate dall'antivirus per poterle trasferire alle altre applicazioni.

Avast! Professional 4

Avast! Professional 4Avast! Professional 4 è un antivirus consolidato, la cui ultima versione si attesta alla 7. Il suo motore di scansione permette, oltre alle classiche scansioni di file, la verifica degli archivi in una moltitudine di formati che passano dal classico formato ZIP o TAR fino agli eterogenei ISO, SIS, PKLite, ZOO e così via.

L'interfaccia utente è accattivante e modulare, cosa che permette all'utente di raggiungere immediatamente le funzionalità desiderate.

Una delle caratteristiche più pubblicizzate di Avast è la cosiddetta Resident protection, una sorta di protezione attiva che è in grado di determinare se un oggetto viene attaccato oppure se è presente un virus. Il generico termine oggetto contempla file scambiati, mail, traffico internet, news e addirittura script (attraverso una funzionalità chiamata ScriptBlocker, in grado di monitorare gli script WSH (Windows Scripting Host) eseguiti all'interno del sistema operativo.

Ulteriore particolarità è la protezione da problemi provenienti da due tipi di applicazione, ormai presenti su ogni PC: Instant Messaging e Peer-to-Peer. In particolare i software supportati sono oltre 30 e verificano la bontà dei file scambiati in chat o scaricati dai server di P2P.

Altre caratteristiche presenti che, per brevità, non possiamo approfondire sono le operazioni disponibile da linea di comando, la PUSH update per la versione professional, la virus chest, e così via.

Norton Antivirus 2008

Norton Antivirus 2008Norton Antivirus 2008 è sicuramente il software antivirus più famoso e più diffuso (almeno in Italia e sui Pc acquistati). Il programma, sviluppato di Symantec si arricchisce di una funzionalità molto pubblicizzata e denominata Sonar. La sua caratteristica, presente con implementazioni differenti anche in alti software del genere, è quella di riuscire ad individuare i virus e le altre minacce informatiche prima ancora che siano state definite in modo ufficiale. La ricerca non è quindi basata sulle informazioni acquisite dai server Symantec, ma dall'analisi del comportamento del sistema sul quale il software è istallato.

Come possiamo vedere dalla figura l'interfaccia è quella semplice e familiare a cui siamo abituati, anche se con una maggiore cura della grafica. La protezione da virus e spyware è a portata di click, così come l'individuazione di rootkit. Le nuove implementazioni dell'antivirus migliorano le conosciute prestazioni in fase di scansione e come si legge dal sito ufficiale il prodotto "funziona discretamente in background".

Come ultima nota positiva riportiamo la possibilità di monitoraggoi della rete domestica e la possibilità di avere in modo gratuito altre due istallazioni (e quindi tutti i vantaggi degli aggiornamenti automatici) oltre a quella acquistata.

Nella prossima parte dell'articolo esamineremo le proposte di McAfee, AVG, Trend Micro e altri.

Nella prima parte di questo articolo abbiamo esaminato i software antivirus edizione 2008 di Kaspersky, BitDefender, Avast e Norton. Proseguiamo la nostra rassegna con gli altri cominciando da F-Secure.

F-Secure Antivirus

F-Secure AntivirusUn altro prodotto della serie è F-Secure Antivirus che ha saputo nel tempo imporre la sua presenza ed è diventato tra gli strumenti di protezione più noti, anche nella linea di sicurezza globale (Internet Security).

L'antivirus possiede tutte le caratteristiche di base di un sistema di rilevazione virus alle quali aggiunge una forte avanguardia nell'ambito della rilevazione dei malware sconosciuti (Zero day attack) e spyware, attraverso un'interfaccia grafica essenziale. La tecnologia utilizzata da F-Secure prende il nome di F-Secure DeepGuard ed ha lo scopo di individuare immediatamente una eventuale minaccia imprevista provenienti da internet.

La garanzia di sicurezza offerta da F-Secure si basa su una rapida diffusione degli aggiornamenti che è garantita dalla presenza di un team di ricercatori sempre attivi 24 ore su 24 nella realizzazione di definizioni di virus e opportuni rimedi.

Inoltre la presenza di motori multipli di scansione, che operano in modo indipendente, consente a F-Secure di avere un buon rapporto tra prestazioni e tasso di problemi rilevati. Ogni motore è specializzato nell'individuazione di particolari minacce ed anche le definizioni e gli aggiornamenti seguono diverse linee parallele.

Rivolta ad un'utenza più ristretta, come amministratori di rete ed utenti esperti, è la possibilità di avviare l'antivirus anche in modalità DOS.

McAfee VirusScan Plus

McAfee VirusScan PlusMcAfee VirusScan Plus è un prodotto antivirus che offre protezione proattiva al nostro personal computer per bloccare attacchi dannosi e consentire all'utente di proteggere i propri dati sensibili, nonché di navigare, effettuare ricerche ed eseguire il download di file in tutta sicurezza.

Questo antivirus ha anche le funzionalità di antispyware e firewall. È quindi da considerarsi un antivirus potenziato da altre caratteristiche.

Con questa protezione su più fronti, l'utente è dunque protetto sia in entrata che in uscita da virus, malware e trojan. La tecnologia McAfee SystemGuards individua, dal comportamento del computer, la possibile presenza di agenti nocivi, mentre con la teconlogia McAfee® X-Ray rileva ed elimina i rootkit e altre applicazioni dannose che spesso non vengono scovate da Windows o da altri programmi antivirus.

Un'altra funzione è McAfee® SiteAdvisorTM, un meccanismo di classificazione di sicurezza Web di McAfee per la definizione di siti affidabili e non affidabili, o la modalità Stealth per nascondere la propria presenza su internet non verranno trattate in quanto funzioni specifiche del software firewall.

Aggiungiamo che grazie all'interfaccia semplificata, che quelli di McAfee chiamano SecurityCenter il controllo dello stato di protezione del computer è molto semplice, così come la verifica della disponibilità degli aggiornamenti ed un servizio di assistenza offerto tramite chat Internet, posta elettronica e telefono dagli esperti di protezione dei computer di McAfee.

Avg Antivirus Professional

Avg Antivirus ProfessionalAvg Antivirus Professional si presenta con due possibili interfacce. Quella standard e quella avanzata indicata per utenti più esperti. In quella standard sono comunque presenti tutti gli aspetti di protezione garantiti dal software.

AVG ha sempre puntato sulla semplicità di utilizzo e sulla qualità comprovata da una serie di certificazioni come le VB100%, ICSA, West Coast Labs Checkmark.

Nella pratica oltre alla scansione migliorata attraverso l'utilizzo di particolari euristiche AVG si dimostra in grado di rilevare anche programmi potenzialmente indesiderati (Potentially Unwanted Programs - PUP), oltre che virus e spyware.

Tra le sue svariate utilità vi è anche la possibilità di interrompere la scansione del computer e poterla riprendere in seguito. La scansione prende in esame le aree selezionate, come ad esempio i dischi rigidi e quelli estraibili, la memoria, la casella di posta e così via.

Dal punto di vista degli aggiornamenti automatici AVG si attesta tra gli antivirus con pacchetti di update più contenuti, che permettono di rendere gli aggiornamenti più invisibili all'utente. Con la licenza si acquisisce, inoltre, un supporto tecnico gratuito 24 ore su 24.

VirusKeeper Pro 2007

VirusKeeper Pro 2007VirusKeeper Pro 2007 è un software molto potente e attento alla protezione real-time del sistema, fornendo una soluzione completa per l'individuazione di attività pericolose. In particolare il software rileva tentativi di modifica sui registri di sistema di Windows, accessi indesiderati attraverso una delle possibili porte di I/O, abuso delle vulnerabilità o delle caratteristiche di Internet Explorer, virus o malware e altri codici nocivi in tutti i nuovi file, processi non conformi alle corrette funzionalità del sistema.

La tecnologia che unisce l'analisi dei processi e dei programmi in esecuzione è ProcessWatch II che in real-time riconosce i programmi nocivi in memoria attraverso le informazioni dei processi (nome del file, percorso, dimensione, DLL utilizzata), monitorando costantemente il computer.

L'interfaccia grafica presenta un elemento in grado di indicare all'utente, con un scala percentuale, il livello di protezione del proprio sistema.

Tra le possibili configurazioni troviamo la Password protecion, un meccanismo che inibisce gli agenti esterni che altrimenti avrebbero potuto disattivare le difese del sistema.

Tra i tool disponibili rileviamo un software dedicato antispyware che oltre ad evidenziare malware e trojan, analizza eventuali programmi nocivi come ad esempio toolbar o altri componenti istallati.

Trend Micro AntiVirus plus AntiSpyware 2008

Trend Micro AntiVirus plus AntiSpyware 2008Anche il software prodotto da Trend Micro, AntiVirus plus AntiSpyware 2008, offre la protezione da virus e da spyware in un'unica soluzione. Oltre alle qualità di antivirus, una particolare attenzione è stata quindi posta nei confronti dei malware esterni. Il miglioramento del blocco proattivo delle intrusioni consente di individuare e bloccare i tentativi indesiderati di modificare il sistema operativo e il software particolare rilevanze. Lato privacy troviamo una gestione completa delle informazioni personali come la cronologia dei siti Web o i cookie.

La presenza di avvisi di sicurezza personalizzati, il recupero dei file in quarantena e la possibilità di scegliere la frequenza degli avvisi sulle minacce alla sicurezza rende il software più vicino alle esigenze di ogni singolo utente.

Infine i rapporti a cadenza regolare sintetizzano la modalità di protezione adottata da Trend Micro, offrendo all'utente un coinvolgimento completo in merito ai sistemi di protezione istallati sul proprio Pc.

Quick Heal AntiVirus Plus 2008

Quick Heal AntiVirus Plus 2008Come ultimo antivirus della serie offriamo una panoramica ti un software indiano molto ben sviluppato, Quick Heal AntiVirus Plus 2008. Come altri tool presentati, Quick Heal integra al suo interno le funzionalità di AntiSpyware e Firewall con un'interfaccia grafica semplice e di facile utilizzo per qualsiasi tipo di utente. Esso combina dunque le tecnologie proattive e reattive, al fine di assicurare una protezione completa riguardo virus, Trojan, Backdoor, Logic bomb, Macro virus e così via.

Per quanto riguarda l'antivirus, la tecnologia DNAScan è in grado di proteggere il computer da minacce ancora sconosciute prima che la signature sia disponibile. Gli aggiornamenti automatici sono giornalieri e la protezione si estende anche nei confronti di Trojan e Spyware molto complessi. Anche la privacy viene protetta individuando tentativi di blocco delle attività o di furto di identità.

Con Quick Heal viene continuamente scansionata l'attività di rete alla ricerca di problemi su tutte le connessioni entranti, indifferentemente della tipologia delle stesse o dalla porta di connessione utilizzata, in modo automatico.

Conclusioni

Conclusa la carrellata delle applicazioni è importante aggiungere che molte delle software house produttrici di sistemi antivirus inseriscono gli stessi in particolari suite dedicate alla sicurezza informatica. In questo modo oltre alla protezione da virus l'utente può adottare tecniche di riduzione delle intrusioni, uso di malware, firewall e così via. In questo senso, solo a titolo esemplificativo, citiamo le più note Symantec Internet Security e Kaspersky Internet Security 7.0, lasciando al lettore la facoltà di approfondire l'argomento.

A questo punto, avendo dato alcuni parametri di valutazione, sicuramente non influenzeremo la scelta d'acquisto dicendo che alcune fonti attendibili hanno già stabilito quale sia il prodotto migliore nell'ambito dei software antivirus. In media la palma d'oro è stata data a turno a Kaspersky Antivirus 7, BitDifender Antivirus 2008, Avast! Professional 4.7, ma si consideri che tutti gli antivirus presentati possono risultare adeguati a seconda della realtà e della situazione di applicazione.

Aggiungiamo come ultima nota che il costo dei software presentati vanno dalla quasi gratuità ad un prezzo che non supera i settanta euro (della versione di AVG antivirus professional, venduta nel pacchetto da tre licenze e con validità due anni) per il solo antivirus.


Ti consigliamo anche