Nessun risultato. Prova con un altro termine.
Guide
Notizie
Software
Tutorial

Recensione ExpressVPN: Opinioni e Guida completa (2022)

Utilizzando un servizio VPN veloce come ExpressVPN è possibile proteggere tutti i dispositivi e navigare sempre alla massima velocità.
Utilizzando un servizio VPN veloce come ExpressVPN è possibile proteggere tutti i dispositivi e navigare sempre alla massima velocità.
Link copiato negli appunti

ExpressVPN è uno dei servizi VPN su chi puntare per la protezione dei propri dispositivi e per mantenere l'anonimato in rete, senza subire rallentamenti nella connessione. Grazie alle sue caratteristiche più che uniche che la rendono una delle migliori VPN su cui puntare per chi cerca la massima velocità e su chi cerca un servizio perfettamente funzionante anche per lo streaming e per il download P2P ad alta velocità.

ExpressVPN è registrata nelle Isole Vergini Britanniche e questo porta un notevole vantaggio dal punto di vista giuridico: l'azienda non è legalmente obbligata a conservare i log degli utenti, garantendo quindi un elevato livello di privacy con una politica no-log.

Nei capitoli che seguono è possibile vedere da vicino come funziona ExpressVPN, quali sono i sistemi compatibili con il servizio, qual è il prezzo dell'abbonamento, quali sono i pro e i contro del servizio e come si comporta in precisi scenari (nello specifico con lo streaming e con il download P2P).

Come funziona ExpressVPN

⚙️  Numero di server: 3.000+
🌍  Aree geografiche: 160
🗺️  Paesi: 94
💻  Indirizzi IP: N/D
📱 Device massimi supportati: fino a 5 dispositivi
🔐  Sicurezza: OpenVPN, IKEv2, Lightway
👨‍💻  Assistenza 24/7:
🏢  Sede legale: Isole Vergini Britanniche

 

Tra le caratteristiche più interessanti del servizio troviamo sicuramente l'interfaccia user-friendly: ExpressVPN è software facile da usare anche da utenti principianti, che possono avviare la prima connessione VPN semplicemente aprendo l'applicazione e premendo sul tasto centrale, così da selezionare il server più veloce disponibile al momento.

Per gli utenti avanzati è possibile scegliere i qualsiasi momento un nuovo server o un località, così da poter accedere ai servizi non accessibili dall'Italia o nascondere la propria connessione dietro un IP straniero.

L'applicazione è molto facile da installare su qualsiasi sistema operativo (come vedremo più avanti) ed è possibile accedere ai server del servizio anche da dispositivi di rete come router e modem (se forniscono il client OpenVPN nelle impostazioni avanzate).

ExpressVPN offre una rete di server molto estesa, con oltre 3.000 server distribuiti in 94 paesi, tra cui spiccano anche server in Italia e e in Svizzera. Ogni volta che usiamo questo servizio è possibile scegliere automaticamente il miglior server disponibile in base alla nostra posizione o scegliere manualmente un server veloce, in modo da ottenere l'IP giusto per nascondere la nostra connessione.

Praticamente tutti i server sono ottimizzati per l'accesso ai servizi di streaming, in particolare Netflix USA: nella maggior parte dei casi è sufficiente scegliere un server negli Stati Uniti e accedere (usando un browser anonimo e sicuro come Mozilla Firefox) alla pagina di Netflix, così da sbloccare tutto il catalogo inaccessibile dal territorio italiano, anche grazie a innovative tecnologie come Smart DNS (di cui parleremo nel capitolo dedicato).

Con questo servizio è possibile scaricare torrent ed altri protocolli P2P in maniera semplice e veloce, bypassando anche eventuali filtri o blocchi a livello di rete: tutto il traffico P2P verrà deviato al server ExpressVPN più vicino, così da poter scaricare sempre alla massima velocità consentita dalla propria linea, proteggendo il nostro indirizzo IP e rendendo inutile qualsiasi monitoraggio dell'attività eventualmente presente sulla linea Internet).

Il servizio offre anche altre funzionalità molto richieste dagli utenti come lo split tunneling, il kill switch, la selezione manuale del protocollo VPN da utilizzare e la possibilità di ottenere un rimborso completo dell'abbonamento entro 30 giorni, così da poter testare il servizio e decidere solo in seguito se proseguire con esso.

 

ExpressVPN e Sicurezza

Dal punto di vista della sicurezza ExpressVPN è uno dei migliori servizi su cui puntare: ogni connessione è protetta da una cifratura di livello militare AES-256, fornita come sistema di connessione principale per tutti i server presenti all'interno della rete.

Oltre a questo protocollo di cifratura viene sfruttato CA-4096, così da impedire che qualcuno possa intercettare la connessione all'avvio dell'applicazione o durante lo scambio iniziale di dati con il server scelto (Handshake connection).

Tutto questo rende ExpressVPN estremamente sicuro e affidabile: nessuno riuscirà a vedere cosa stiamo facendo sulla nostra connessione, senza compromettere le straordinarie performance velocistiche del servizio.

 

Quanto è veloce ExpressVPN?

Una vecchia locuzione latina affermava "Nomen omen" (ossia "un nome un destino") e con ExpressVPN trova la sua massima espressione: il servizio è davvero "espresso" e la sua velocità è estremamente elevata in ogni circostanza.

Per poter offrire questa elevata velocità fa affidamento su una rete di server estesa e veloce, con caratteristiche all'avanguardia e connessioni da diversi Gigabit al secondo, così da poter coprire la velocità di connessione di qualsiasi utente.

Oltre alla rete estesa il servizio beneficia del supporto ai protocolli di connessione più veloci attualmente disponibili sul mercato: OpenVPN UDP, IKEv2, L2TP/IPsec e il protocollo proprietario Lightway, che migliora sensibilmente la velocità di connessione a qualsiasi server VPN senza compromettere la stabilità e la sicurezza.

 

Sistemi operativi compatibili con ExpressVPNexpressvpn

ExpressVPN è disponibile per tutti i principali sistemi operativi: è possibile infatti installare l'app dedicata su Windows, su Mac, su dispositivi Android e sui device Apple portatili (iPhone e iPad).

Oltre a questi sistemi è possibile utilizzare il servizio all'interno dei router compatibili, come estensione per i browser, sulle Smart TV di ultima generazione, sull'Amazon Fire TV Stick, sulle console di gioco e sui lettori di e-book.

ExpressVPN permette di connettere fino a 5 dispositivi contemporaneamente: un numero decisamente sufficiente per coprire le esigenze degli utenti comuni e degli utenti che usano un discreto numero di dispositivi, senza dimenticare che questo servizio supporta anche alcuni router (ottimo per occupare una sola connessione e contemporaneamente connettere al router un numero elevato di dispositivi).

Prezzi e Offerte su ExpressVPN Oggi

Come molti servizi simili ExpressVPN offre la possibilità di sottoscrivere un abbonamento mensile, un abbonamento semestrale e un abbonamento annuale, in modo che ogni utente interessato possa scegliere quello giusto per le proprie esigenze.

L'abbonamento mensile è pari a 12,71€ al mese, con connessione senza limiti di tempo e di traffico. Questo importo viene fatturato una volta al mese.

Se cerchiamo un livello di protezione più duraturo possiamo sottoscrivere l'abbonamento semestrale (6 mesi) a 9,81€ al mese (58,86€ con fatturazione ogni 6 mesi).

Il miglior abbonamento per questo servizio è senza ombra di dubbio l'abbonamento annuale, disponibile a 8,17€ al mese (98,04€ con fatturazione ogni 12 mesi). Questo importo è rimborsabile entro 30 giorni.

Come metodi di pagamento sono supportate le carte di credito, PayPal, bonifici bancari, criptovalute (Bitcoin) e i sistemi di trasferimenti denaro più famosi al mondo.

 

Come Installare e Impostare una VPN con ExpressVPN

Per installare e impostare una VPN con ExpressVPN scegliamo l'abbonamento migliore per le nostre esigenze dalla pagina di registrazione, inseriamo un indirizzo email valido, scegliamo il metodo di pagamento e forniamo le informazioni richieste per la creazione dell'account.

Installazione ExpressVPN

A registrazione conclusa scarichiamo l'app giusta per il dispositivo su cui vogliamo attivare la protezione VPN; qui in basso è possibile trovare i principali link dove scaricare l'applicazione ufficiale di ExpressVPN:

  • Windows
  • Mac
  • Android
  • iPhone e iPad
  • Amazon Fire TV Stick

Se non troviamo il link per il dispositivo in uso è possibile ottenerlo dalla pagina ufficiale di supporto ExpressVPN.

Dopo l'installazione dell'applicazione giusta recuperiamo il codice d'attivazione dalla pagina di ExpressVPN e inseriamoli all'interno dell'app, così da poter subito navigare protetti con un livello di cifratura elevata.

 

ExpressVPN: Pro e Contro

ExpressVPN è un ottimo servizio VPN per proteggere la connessione dei propri dispositivi e presenta numerosi vantaggi, in grado di convincere anche il più scettico degli utenti. Purtroppo anche un servizio così ottimo non è immune da difetti e, nella tabella che segue, vi mostreremo quali sono i pro e i contro di questo servizio, in modo da avere una visione d'insieme e valutare attentamente se vale la pena sottoscrivere l'abbonamento.

Pro
Contro
Pro
  • Facile da installare
  • Facile da usare, anche per i principianti
  • Rete di server ottimamente distribuita
  • Server più veloci al mondo
  • Sblocco dei servizi di streaming esteri
  • Protezione dei download P2P
  • Kill switch e split tunneling
  • Garanzia di rimborso di 30 giorni
Contro
  • Prezzo più alto rispetto ai concorrenti
  • Nessun indirizzo IP dedicato
  • Alcune paesi sono raggiunti solo tramite server virtuali
  • Assenza di una prova gratuita reale

 

Alternative a ExpressVPN

Se cerchiamo una valida alternativa a ExpressVPN  è possibile dare uno sguardo alla tabella presente qui in basso, così da poter scegliere subito un servizio con una qualità simile.

Server
Dispositivi massimi supportati
Funziona con
Versione di prova gratuita
Server:
5400+ in 60 paesi
Dispositivi massimi supportati: fino a 6
Funziona con:
  • Windows
  • Linux
  • Mac
  • Android
  • Chrome OS
  • iOS
Versione di prova gratuita:
Server:
3200+ in 65 paesi
Dispositivi massimi supportati: illimitati
Funziona con:
  • Windows
  • Linux
  • Mac
  • Android
  • iOS
Versione di prova gratuita:
Server:
750+ in 38 paesi
Dispositivi massimi supportati: illimitati
Funziona con:
  • Windows
  • Mac
  • Android
  • iOS
  • Smart TV
Versione di prova gratuita:
Server:
7900+ in 91 paesi
Dispositivi massimi supportati: fino a 7
Funziona con:
  • Windows
  • Linux
  • Mac
  • Android
  • iOS
  • Smart TV
Versione di prova gratuita:
Server:
6500+ in 78 paesi
Dispositivi massimi supportati: fino a 10
Funziona con:
  • Windows
  • Linux
  • Mac
  • Android
  • iOS
Versione di prova gratuita: No

ExpressVPN per lo Streaming

ExpressVPN si è dimostrato all'altezza della situazione quando si è reso necessario sbloccare i cataloghi streaming dei paesi esteri. Per procedere è sufficiente aprire l'app del servizio, selezionare un server straniero (per esempio i server degli Stati Uniti, così da poter sbloccare Netflix USA) e, una volta avvenuta la connessione, è sufficiente aprire un browser in modalità anonima, raggiungere la pagina web del servizio di streaming, effettuare l'accesso e iniziare a vedere i contenuti preferiti.

Per facilitare lo sblocco dei servizi di streaming viene utilizzata anche la tecnologia Smart DNS, che camuffa anche le richieste DNS provenienti dalla nostra linea o dal dispositivo in uso: questo vi permetterà di bypassare anche i sistemi di blocco più efficaci.

Al momento è possibile sbloccare i cataloghi esteri di tutti i servizi di streaming più famosi: Netflix, Amazon Prime Video, HULU, Disney+ e HBO Max, oltre ad altri servizi meno noti in Italia.

 

ExpressVPN per il Gaming

Anche se ExpressVPN non dispone di server specifici per il gaming è possibile utilizzare qualsiasi server della rete per migliorare il ping, ridurre il lag e migliorare la connettività durante le partite multigiocatore.

Sempre più gamer professionisti usano una VPN per giocare, così da nascondere il proprio indirizzo IP privato ed evitare attacchi hacker durante le sessioni di gioco: il livello di protezione e velocità offerto da ExpressVPN ne fanno la scelta migliore per chi gioca online.

ExpressVPN è consigliato anche quando giochiamo tramite cloud gaming: con un server sufficientemente vicino al server di gioco cloud ridurremo il percorso che i dati devono fare dal server al nostro dispositivo, migliorando quindi la risoluzione del gioco e riducendo i lag dovuti all'eccessiva distanza dal server.

 

Conclusioni

ExpressVPN si conferma uno dei migliori servizi VPN che è possibile installare sui propri dispositivi, qualsiasi sia il livello d'esperienza maturato con la tecnologia e l'informatica. Un utente alle prime armi apprezzerà sicuramente la semplicità d'uso delle varie app dedicate e la facilità con cui è possibile proteggere la connessione (basta un singolo clic su PC o tap sullo schermo mobile).

Gli utenti più esperti apprezzeranno invece lo split tunneling personalizzabile in due modi diversi (configurabile per proteggere tutto tranne alcune app o per proteggere solo le app selezionate), il Kill switch e la possibilità di scegliere di volta in volta il miglior server a cui connettersi, anche da posizioni remote.

Tutti gli utenti che decideranno di puntare su ExpressVPN apprezzeranno la velocità di connessione elevata, la facilità con cui riesce a superare i blocchi geografici dei principali servizi di streaming e la possibilità di installare l'app del servizio su qualsiasi dispositivo moderno, incluse le Smart TV e l'Amazon Fire TV Stick.

I professionisti del gaming useranno molto probabilmente solo ExpressVPN per proteggere le proprie connessioni, visto che in molti scenari il gioco ne beneficerà con un ping più basso, latenza ridotta e connessione protetta in ogni scenario.

I difetti comunque non mancano, a partire dal prezzo: ExpressVPN non è sicuramente uno dei servizi VPN più economici, ma controbilancia questa scelta con un servizio estremamente veloce e sicuro, personalizzabile e con funzioni innovative, senza dimenticare l'assistenza 24 ore su 24, sette giorni su 7, sempre disponibile per risolvere eventuali problemi di configurazione o problemi legati all'accesso ad un particolare servizio o server.

Domande frequenti su ExpressVPN

Cos'è ExpressVPN?

ExpressVPN è un servizio VPN ad abbonamento che offre server ultraveloci in ogni angolo del globo, oltre ad una serie di caratteristiche molto interessanti per chiunque voglia proteggere la propria connessione Internet o accedere a servizi di streaming non disponibili in Italia.

ExpressVPN ha sede alle nelle Isole Vergini Britanniche, dove non è previsto nessun sistema per la sorveglianza delle connessioni: il servizio offre quindi una politica no-log assolutamente efficace, anche grazie all’aiuto delle leggi in vigore sull’arcipelago.

Quanto costa ExpressVPN?

ExpressVPN ha un costo mensile pari a 12,71€ al mese, ma il prezzo scende notevolmente scegliendo un abbonamento semestrale o un abbonamento annuale (quest’ultimo la migliore scelta per rapporto qualità/prezzo).

Occasionalmente vengono attivate anche promozioni (a tempo limitato) in cui è possibile usufruire di un prezzo molto basso (inferiore ai 7€) per un periodo d’abbonamento superiore (13 o 14 mesi).

C'è una versione di ExpressVPN gratuita?

Purtroppo ExpressVPN non dispone di un periodo di prova gratuito o di un abbonamento accessibile gratuitamente, ma possiamo beneficiare della politica soddisfatti o rimborsati sull’abbonamento annuale: entro 30 giorni è possibile chiedere un rimborso totale della spesa effettuata, senza dover fornire nessuna spiegazione.

Per usufruire di questo rimborso è sufficiente contattare l’assistenza clienti via chat entro i 30 giorni dalla sottoscrizione dell’abbonamento, chiedendo il rimborso dei soldi spesi.

ExpressVPN su quanti dispositivi si può usare?

Questo servizio VPN può essere utilizzato su 5 dispositivi contemporaneamente, un numero sufficiente per proteggere PC, smartphone e tablet presenti nelle abitazioni.

Se vogliamo proteggere un numero superiore di dispositivi è necessario configurare l’accesso a ExpressVPN su un router, così che tutti i device connessi a quest’ultimo utilizzino un solo slot tra quelli disponibili.

ExpressVPN funziona con Netflix?

ExpressVPN funziona egregiamente su Netflix grazie alla combinazione di server statunitensi e Smart DNS. Per usufruire di questo servizio è sufficiente aprire l’app ExpressVPN, scegliere uno dei server USA presenti nell’elenco dei server, aprire un browser anonimo, accedere alla pagina di Netflix ed effettuare l’accesso con le credenziali a nostra disposizione.

Sulle smart TV e su altri dispositivi multimediali (come console e TV Box) possiamo configurare gli Smart DNS per bypassare i limiti geografici dei servizi di streaming, così da accedere a qualsiasi catalogo.

ExpressVPN funziona con DAZN?

ExpressVPN funziona perfettamente con DAZN e permette di sbloccare gli eventi sportivi normalmente non accessibili dall’Italia o migliorare la connessione in caso di buffering e di blocchi (la famosa “rotellina che gira”).

In molti casi di buffering infatti il problema è proprio sulla nostra connessione Internet, che reindirizza il traffico in maniera errata: con una VPN utilizzeremo subito la connessione più veloce e riusciremo a vedere DAZN senza blocchi o rallentamenti.

Rallenta la connessione?

ExpressVPN nasce come servizio ad alta velocità e, chi ha deciso di utilizzarlo tutti i giorni, si ritrova spesso con una connessione molto più veloce rispetto alla connessione senza VPN.

Anche in caso di rallentamento esso non è percettibile all’utente ed è sufficiente cambiare server per ripristinare anche quella perdita di velocità minima (specie se accediamo spesso a server lontani).

ExpressVPN è un punto di riferimento per i gamer professionisti: questi utenti sono molto esigenti, visto che ogni minima variazione di ping, latenza o velocità può portare ad una perdita di denaro e di follower. Per loro quindi è fondamentale usare una VPN realmente veloce e la loro scelta ricade spesso e volentieri proprio su ExpressVPN.

ExpressVPN è sicura?

ExpressVPN rispetta tutti i più moderni standard di sicurezza e fornisce connessioni su tunnel cifrati con AES-256, una crittografia di livello militare praticamente impossibile da violare.

La combinazione di questi elementi porta ExpressVPN in cima alla lista dei servizi affidabili per chi tiene particolarmente alla privacy e necessita di nascondere il proprio indirizzo IP o la propria identità, sicuri che la politica no log applicata dall’azienda impedirà ogni tipo di monitoraggio o tracciamento.

Questo articolo contiene link di affiliazione: acquisti o ordini effettuati tramite tali link permetteranno al nostro sito di ricevere una commissione. Le offerte potrebbero subire variazioni di prezzo dopo la pubblicazione.