Google e Dmoz, maggiore controllo sulle descrizioni

Novità da Google, un nuovo meta consente di indicare a Googlebot di non analizzare Dmoz per la creazione delle descrizioni nelle SERP.

I Video di HTML.it

WebHooks: The API Strikes Back