Google e la paura di crescere

Google sta crescendo in fretta: ce la farà?