WordPress, distruttore di CPU

Limitare le query al database utilizzando WP Super Cache