Google phishing: era inevitabile

Anche il nome di Google viene sfruttato per un ingenuo tentativo di phishing: la mail promette 400$ in cambio del numero di carta di credito (per il deposito della somma vinta).