Un po’ di retroscena sulla fusione Adobe/Macromedia

Il futuro ci riserva un Acrobat Reader multimediale grazie all’integrazione con Flash.