La nuova GMail e Greasemonkey

Google rilascia un’API per facilitare lo sviluppo di script Greasemonkey.