Stephen King contro Facebook, colpa delle fake news

Stephen King lascia Facebook per protestare contro fake news e mancanza di privacy negli annunci politici del social network.

I Video di HTML.it

2048: successo per il puzzlegame italiano