AAA

Maxwell per WordPress

4 dicembre 2017

Maxwell è un tema per WordPress sviluppato da ThemeZee e pensato per la creazione di un magazine minimalista, facile da leggere e privo di fronzoli. In alternativa, il template può essere impiegato anche per le attività classiche di blogging, nonché riadattato come pagina informativa di un business.

Caratteristiche tecniche

Maxwell è un tema per WordPress pensato per la realizzazione di un piccolo e minimalista magazine, privo di grandi intoppi visivi, veloce da consultare e dal rapido caricamento. Il template può essere tuttavia riadattato ad altre esigenze, ad esempio il classico blogging, data la sua estrema versatilità. Completamente moderna e sviluppata secondo le specifiche del design responsive, questa proposta si adatta automaticamente a qualsiasi dispositivo e alle più svariate risoluzioni, un fatto che la rende del tutto mobile-friendly. Inoltre, data proprio l'assenza di un design pesante, agevola la fruizione proprio su mobile riducendo l'impatto sul traffico dati.

La landing page non presenta stratagemmi per attirare l'attenzione del navigatori, quali slideshow o immagini ad alta risoluzione: l'utente viene immediatamente immerso nelle pubblicazioni, senza perdere tempo. L'header è molto semplice e, oltre a conservare sulla sinistra il nome e l'eventuale logo del proprio progetto, sulla destra offre i collegamenti ai principali servizi social nonché un comodo campo di ricerca. Il menu, altrettanto classico e orizzontale, si trova invece sotto l'header e permette di saltellare da una sezione all'altra del sito, anche con una navigazione a categorie. L'area centrale è suddivisa in due colonne: in quella di sinistra, molto generosa in larghezza, vengono presentate le varie pubblicazioni in ordine cronologico, con un'immagine d'anteprima e un estratto del primo paragrafo dell'articolo. Quella di destra, invece, offre strumenti di navigazione come i post raccomandati, i tag, alcune finestre social, le categorie e molto altro ancora. La visualizzazione di questi tool è inoltre completamente personalizzabile, a seconda delle proprie esigenze. Il footer, infine, è ridotto all'osso e offre la possibilità di inserire copyright e credits, nonché qualsiasi altre informazioni dovesse essere necessaria per legge.

Maxwell è offerto gratuitamente dallo sviluppatore, anche se esiste una versione Pro dotata di maggiori feature. Nell'edizione base è compresa la documentazione di installazione, servizi di traduzione e localizzazione, un design responsive e codice validato, nonché alcune basiche funzioni di personalizzazione, con il supporto a widget interessanti.

Prezzo e condizioni d'uso

Così come già accennato, il download di Maxwell avviene tramite la pagina dello sviluppatore o, ancora, dal grande archivio di WordPress.org. La versione Pro, destinata a uso commerciale e con maggiori capacità di personalizzazione, è offerta a partire da 59 euro.

  • Autore: ThemeZee
  • N° download: 0
  • Voto utenti:
 
X
Se vuoi aggiornamenti su Maxwell per WordPress

inserisci la tua e-mail nel box qui sotto:

Ho letto e acconsento l'informativa sulla privacy

Acconsento al trattamento di cui al punto 3 dell'informativa sulla privacy