NSSet e NSMutableSet

4 ottobre 2017

Un NSSet rappresenta una collezione non ordinata di oggetti distinti.

Possiamo creare un NSSet con la seguente sintassi:

        NSSet * colors = [NSSet setWithArray:@[@"Red", @"Green", @"Blue", @"Red"]];
        
        for (NSString * color in colors) {
            NSLog(@"%@", color);
        }

Il codice produce il seguente output:

Green
Blue
Red

Si noti che la stringa Red duplicata viene memorizzata una sola volta.

Anche NSSet supporta i generics, quindi possiamo migliorare la definizione precedente scrivendo:

NSSet<NSString *> * colors = [NSSet setWithArray:@[@"Red", @"Green", @"Blue", @“Red"]];

Infine, se abbiamo bisogno di modificare il set dopo averlo creato, useremo NSMutableSet:

        NSMutableSet<NSString *> * colors = [NSMutableSet new];
        [colors addObject:@"Red"];
        [colors addObject:@"Green"];
        [colors addObject:@"Blue"];
        [colors addObject:@"Red"];
        
        for (NSString * color in colors) {
            NSLog(@"%@", color);
        }
        
        [colors removeAllObjects];
        
        NSLog(@“colors.count: %lu", (unsigned long)colors.count);

Il codice precedente produce il seguente output:

Red
Green
Blue
colors.count: 0
Tutte le lezioni

1 ... 21 22 23 24

Se vuoi aggiornamenti su NSSet e NSMutableSet inserisci la tua e-mail nel box qui sotto:
Tags:
 
X
Se vuoi aggiornamenti su NSSet e NSMutableSet

inserisci la tua e-mail nel box qui sotto:

Ho letto e acconsento l'informativa sulla privacy

Acconsento al trattamento dei dati per attività di marketing