In sintesi: rimozione in 5 minuti

11 giugno 2007

Suggerimenti veloci e sintetici per una rimozione veloce dei principali malware e per la messa in sicurezza del Pc

Questa sezione breve è stata pensata per coloro che non hanno il tempo di leggere l’intero approfondimento relativo a spyware e malware e che comunque vogliono una semplice guida che in pochi passi li guidi all’individuazione e all’eliminazione del problema.

Se notate che il vostro PC assume comportamenti strani assicuratevi di procedere come segue, se qualcosa non dovesse funzionare si rimanda alla guida approfondita per la risoluzione del problema, gli utenti meno esperti dovrebbero comunque leggere l’intera guida.

  • Scaricate PrevX, installatelo e una volta eseguita tutta la procedura vi farà riavviare il computer per effettuare un primo controllo veloce del sistema. Una volta terminato questo controllo aggiornate le definizioni ed effettuate un altro controllo, questa volta completo.
  • Scaricate e installate Ewido, SpyBot e AdAware. Dopo averne aggiornato le definizioni effettuate una scansione con tutti e tre i programmi, preferibilmente in modalità provvisoria (premete F8 all’avvio del sistema) ed eliminate tutto quello che viene rilevato come nocivo.
  • Riavviate il PC.
  • Scaricate e installate Spyware Blaster, in questo modo il vostro sistema sarà immunizzato da futuri attacchi da parte di spyware malware.
  • Munitevi di un buon antivirus e un buon firewall. Potete utilizzare come antivirus Avast! gratuito e in italiano nella sua versione Home. Come firewall potete impiegare l’eccellente Outpost, anch’esso nella sua versione Free.
  • Cambiate il browser: IE è spesso obiettivo di aggressioni condotte con spyware e malware e si consiglia (sebbene la versione 7 abbia notevolmente migliorato la sicurezza) l’utilizzo di un browser alternativo, come ad esempio FireFox della Mozilla Corporation.
  • Aggiornate e mantenete costantemente aggiornato il vostro sistema operativo, è il modo migliore per prevenire attacchi da parte di software illecito/maligno.
  • Impostate un punto di ripristino: seguite il percorso Start / Accessori / Utilità di Sistema scegliete Ripristino configurazione di sistema. Dalla schermata che apparirà scegliete di creare un nuovo punto di ripristino, in modo che nel momento in cui si presenteranno dei problemi sarete sempre in grado di ritornare alla configurazione attuale.

Alla fine di questo procedimento dovreste aver ridotto sensibilmente ogni possibile rischio di infezione futuro. Attraverso i programmi sopraindicati dovrebbe essere stata eliminata la maggior parte dei problemi del sistema operativo, se non la totalità dei malware. È consigliabile effettuare le scansioni e il procedimento di immunizzazione/aggiornamento delle firme antivirus e delle definizioni antimalware almeno una volta alla settimana.

Rimane assodato il fatto che la miglior difesa conto i malware resta pur sempre l’accortezza dell’utente: evitate di aprire siti dal contenuto ambiguo, evitate di cliccare su link illeciti o dei quali non conoscete a priori l’affidabilità, meglio rimanere con una curiosità non appagata che con un PC infettato da Malware.

Tutte le lezioni

 

1 2 3... 19

Se vuoi aggiornamenti su In sintesi: rimozione in 5 minuti inserisci la tua e-mail nel box qui sotto:
 
X
Se vuoi aggiornamenti su In sintesi: rimozione in 5 minuti

inserisci la tua e-mail nel box qui sotto:

Ho letto e acconsento l'informativa sulla privacy

Acconsento al trattamento di cui al punto 3 dell'informativa sulla privacy