Browsing: come funzionano i Players VRML

17 marzo 2006

La maggior parte dei players VRML funziona come plug-in dei browsers HTML. Esistono diversi players (non molti per la verità) per VRML. Presso il sito http://www.virtuworlds.com è possibile reperire alcuni dei players più completi.

tra essi spiccano il client Cortona della ParallelGraphics (http://www.parallelgraphics.com) e il Cosmo Player prodotto da Cosmo Software, giunto alla versione 2.1.1. Fino a qualche anno fa, non tutti i browser VRML eseguivano il rendering della scena nello stesso modo. Questo valeva soprattutto per quanto riguardava il rendering dei colori delle superfici e delle luci. Altro aspetto negativo: non tutti i browsers assicuravano il supporto completo delle specifiche 2.0, tralasciandone alcune parti. Poteva quindi capitare che un mondo creato facendo riferimento a Cosmo Player venisse visualizzato in modo diverso da un altro player, vanificando magari un lungo lavoro di messa a punto dei dettagli della scena.

Attualmente comunque, la situazione è sicuramente migliorata. I principali browser oggi non manifestano più grosse differenze di renderizzazione. Ad ogni modo, per i nostri scopi utilizzeremo il Player Cosmo scaricabile direttamente presso l’indirizzo: http://ca.com/cosmo/.

figura

figura

Il controller del pannello di navigazione di Cosmo player, consente lo swicht del set degli strumenti principali di navigazione.

Navigare con Cosmo Player

Esistono due modi per navigare all’interno di un mondo VRML: mediante tastiera e con il mouse. Nel primo caso, la navigazione avviene utilizzando le quattro frecce cursore della tastiera. È evidentemente un metodo molto semplice ma altrettanto limitato. La navigazione con il mouse, invece, permette di utilizzare anche eventuali elementi di interazione che il programmatore ha inserito all’interno del mondo.

La barra degli strumenti del Cosmo Player 2.1.1 presenta i seguenti comandi:

figuraGo (cammina) è la funzione standard: serve per camminare all’interno del mondo. Usato con l’opzione gravity consente di simulare il peso corporeo e la sua interazione con le caratteristiche fisiche dell’ambiente (salire eventuali gradini, camminare in salita, ecc).

figuraTilt (inclina) permette di osservare le varie parti del mondo restando fermi. Opzione comoda in caso di visite all’interno di strutture architettoniche.

figuraSlide (scorrere) serve per muoversi in verticale (a meno che non sia selezionata l’opzione gravity) o in orizzontale.

figuraGravity (gravità): simula la gravità terrestre. Funziona assieme alle funzioni Walk, Slide e Look.

figuraFloat (fluttua): annulla la gravità terrestre permettendo di “volare”.

figuraRotate (ruota) consente di ruotare attorno ad un oggetto o all’intera struttura in modo da poterne esaminare le caratteristiche in maniera completa. Molto utile per compiere visite panoramiche.

figuraZoom: muove gli oggetti lungo l’asse z, allontanandoli o avvicinandoli all’osservatore.

figuraPan (panoramica): muove gli oggetti a edstra, sinistra, in alto e in basso.

figuraSeek (puntare): lavora in coordinazione con tutte le altre funzioni. Permette di navigare senza dover tenere sempre premuto il tasto sinistro del mouse: è sufficiente cliccare sul punto verso il quale si vuole andare per raggiungerlo immediatamente. Utilizzando questa opzione non è possibile, però, accedere ad eventuali elementi interattivi presenti nel mondo.

figuraStraighten (diritto): ristabilisce la naturale posizione verticale dell’osservatore.

ViewPoint List (menù delle viste): se il programmatore del mondo ha provveduto a inserire alcune telecamere (punti di vista “preconfezionati”) nei punti principali del modo, le frecce di questo strumento permettono di passare da un punto di vista all’altro. Premendo il tasto view, invece, si ritorna all’ultima telecamera selezionata.

Altre opzioni riguardano le preferenze di impostazione del browser relativamente alle caratteristiche del mondo, delle performance di renderizzazione, del comportamento di mouse e tastiera, dell’audio e di alcune caratteristiche avanzate.

Buona navigazione.

Tutte le lezioni

1 ... 3 4 5 ... 29

Se vuoi aggiornamenti su Browsing: come funzionano i Players VRML inserisci la tua e-mail nel box qui sotto:
 
X
Se vuoi aggiornamenti su Browsing: come funzionano i Players VRML

inserisci la tua e-mail nel box qui sotto:

Ho letto e acconsento l'informativa sulla privacy

Acconsento al trattamento di cui al punto 3 dell'informativa sulla privacy