Configurare un programma FTP

17 marzo 2006

Abbiamo detto sin dall’inizio che un sito internet, per essere visibile da tutti, deve essere presente su un computer che faccia da server, che sia in grado cioè di distribuire i contenuti di un sito a chi ne faccia richiesta nel web.

È giunto il momento di spostare il nostro sito internet sul server e per farlo dobbiamo utilizzare un protocollo che si chiama FTP (“file transfer protocol”).

Per prima cosa, cercate uno spazio web in cui trasferire il vostro sito (ce ne sono di gratuiti, ad esempio su Digiland). Dobbiamo quindi procurarci un programma che ci consenta di trasferire i file in maniera visuale dal nostro computer al computer in remoto. Nella sezione «Download» ce ne sono alcuni: i più famosi sono CuteFtp e WS-Ftp.

Durante la configurazione del programma dovrete inserire alcuni dati che vi fornirà il gestore dello spazio:

  • indirizzo ftp del sito
  • nome utente
  • password

Come evidenziato in questa schermata:

Figura 1. Esempio di impostazione di un client FTP
Esempio di impostazione di un client FTP

Una volta che effettuata correttamente la procedura di login, non avete che da spostare i file dal vostro computer (di solito alla vostra sinistra) al computer in remoto (a destra).

Se avete impostato i collegamenti in modo corretto – in modo che non facciano riferimento al vostro computer di casa, ma a riferimenti relativi – avete messo il vostro primo sito nel Web!

Tutte le lezioni

1 ... 56 57 58

Se vuoi aggiornamenti su Configurare un programma FTP inserisci la tua e-mail nel box qui sotto:
 
X
Se vuoi aggiornamenti su Configurare un programma FTP

inserisci la tua e-mail nel box qui sotto:

Ho letto e acconsento l'informativa sulla privacy

Acconsento al trattamento di cui al punto 3 dell'informativa sulla privacy