Includere un file Java

17 marzo 2006

Java è un linguaggio di programmazione rilasciato dalla Sun nel 1995, ma in corso di sviluppo sin dal 1991. Il suo successo nel web è dovuto alle famose “applet” (fusione delle parole “application” e “gadget”) che permettono di aggiungere interattività alle pagine web.

Le applet Java hanno tracciato la strada verso una migliore esperienza utente per i siti Web. Sono le antesignane dei diversi plugin come il Flash Player, Silverlight e del canvas di HTML 5.

Tutto quello che si può fare con le applet Java oggi lo si può fare anche con Flash o JavaScript e in molti casi si preferisce utilizzare questi linguaggi.

Java rimane una valida alternativa per applicazioni web complesse (ad esempio i dati e i grafici delle quotazioni finanziarie, che devono essere aggiornati in tempo reale), o anche per applicazioni come la chat (i client in Java sono tuttora insuperati).

I file con il codice sorgente hanno estensione .java, i file compilati (da inserire nelle nostre pagine web) hanno invece estensione .class.

Come per tutti i plugin oggi possiamo inserire un applet Java grazie al tag <object> ed una sintassi simile a questa:

<object id="appletLake" 
        codetype="application/java"
        codebase="applet_dir/" 
        width="500" height="400" >

  <param name="image" value="myimage.jpg">
  
  <!--html alternativo -->
  <img src="http://html.it/guide/esempi/guida_html/multimedia/java/logo.gif" width="263" height="65" alt="html.it">
  <!-- fine html alternativo -->
</object>

che dà questo output:

html.it

Diamo uno sguardo alle proprietà che abbiamo inserito:

ProprietàDescrizione
codetypeStabilisce il tipo di oggetto (nel nostro caso application/java) che stiamo inserendo
codebaseIndica l’indirizzo della cartella che contiene il file .class della nostra applet
width e heightSono le dimensioni (larghezza e altezza) del box in cui eseguire l’applicazione

Oltre alle proprietà necessarie a definire l’applicazione da caricare, possiamo utilizzare anche un tag <param> per passare dei valori all’applet. Nel nostro caso le passiamo l’url di un’immagine da visualizzare.

Infine, per coloro che non hanno installato il plugin per la visualizzazione delle applet, abbiamo inserito del markup HTML alternativo, per mostrare comunque l’immagine.

Nota: In passato si utilizzava il tag <applet>, che però, è stato da tempo deprecato dal W3C e può causare anche problemi di visualizzazione su alcuni browser.

Una raccolta di applet Java è presente sul sito Java.HTML.it.

Tutte le lezioni

1 ... 52 53 54 ... 58

Se vuoi aggiornamenti su Includere un file Java inserisci la tua e-mail nel box qui sotto:
 
X
Se vuoi aggiornamenti su Includere un file Java

inserisci la tua e-mail nel box qui sotto:

Ho letto e acconsento l'informativa sulla privacy

Acconsento al trattamento di cui al punto 3 dell'informativa sulla privacy