I programmi di grafica

17 marzo 2006

Prima di parlare nello specifico dei software, è utile ricordare alcuni concetti di base sulle immagini del computer. Le immagini che visualizzimo nel monitor non sono tutte uguali, ma si dividono in due categorie:

  • immagini bitmap
  • immagini vettoriali

Le immagini bitmap, chiamate anche immagini raster, sono quelle immagini che per la loro visualizzazione hanno bisogno di una griglia o retino di piccoli quadratini (i pixel). A ogni pixel di un’immagine bitmap il computer assegna una posizione specifica e un valore di colore.

Da queste considerazione capirai che quando intervieni a modificare un’immagine bitmap operi sulla modifica di gruppi di pixel anziché sulla modifica di oggetti o di forme. Questa categoria di immagini dipendono dalla risoluzione cioè il numero di pixel per unità di superficie.

Usa questo tipo di immagini per riprodurre foto o immagini che necessitano di sottili sfumature cromatiche.

Le immagini vettoriali sono caratterizzate da linee e curve definite da entità matematiche: i vettori. I vettori descrivono un’immagine o meglio i disegni in base alle loro caratteristiche geometriche. Il vantaggio delle immagini vettoriali è la loro indipendenza dalla risoluzione. Infatti puoi ridurre o ingrandire un’immagine vettoriale senza temere di perdere in definizione, poiché non vai a intervenire sulla grandezza del file in termini di peso (Kb).

Usa le immagini vettoriali per riprodurre contorni nitidi o disegni geometrici, per i caratteri o le immagini piatte, come ad esempio i logo.

A monitor difficilmente puoi renderti conto della differenza reale che c’è tra questi due tipi di formato perché il monitor del computer rappresenta le immagini visualizzandole su un retino, quindi entrambi i formati vengono rappresentati a video in pixel.

In commercio puoi trovare software che gestiscono o l’uno o l’altro tipo di immagine, ma puoi trovare software in grado di gestirli entrambi.

Vediamo insieme quali sono i programmi più famosi e che vengono usati in ambito professionale.

  1. Gestione delle immagini bitmap: Adobe Photoshop
  2. Gestione delle immagini vettoriali: Macromedia FreeHand, Adobe Illustrator (arrivato alla versione 10)
  3. Gestione di entrambi i formati: Macromedia Fireworks
Tutte le lezioni

1 ... 51 52 53 ... 59

Se vuoi aggiornamenti su I programmi di grafica inserisci la tua e-mail nel box qui sotto:
 
X
Se vuoi aggiornamenti su I programmi di grafica

inserisci la tua e-mail nel box qui sotto:

Ho letto e acconsento l'informativa sulla privacy

Acconsento al trattamento di cui al punto 3 dell'informativa sulla privacy