Il ciclo for

17 marzo 2006

Il linguaggio C++ è dotato di tutte le istruzioni di controllo iterative presenti negli altri linguaggi: cicli for, while e do-while. La differenza fondamentale fra un ciclo for e un ciclo while o do-while consiste nella definizione del numero delle ripetizioni.

Normalmente, i cicli for vengono utilizzati quando il numero delle operazioni richieste è ben definito mentre i cicli while e do-while vengono utilizzati quando invece il numero delle ripetizioni non è noto a priori.

Il ciclo for

Il ciclo for ha la seguente sintassi:

for(valore_iniziale, condizione_di_test, incremento)
{
	(<istruzioni da eseguire all'interno del ciclo>)
}
EspressioneDescrizione
valore_inizialeindica quale sarà la variabile contatore nel ciclo e ne impostiamo il valore iniziale
condizione_di_testrappresenta la condizione da verificare ad ogni passo del ciclo per valutare se è necessario continuare oppure uscire dall’iterazione
incrementodescrive come modificare, incrementare o decrementare il contatore ad ogni esecuzione

Facciamo subito uno degli esempi più classici, la somma dei primi 10 numeri interi:

/*
 * Somma dei primi 10 numeri interi
 */

int totale = 0; // Questa variabile conterrà la somma totale

// Il ciclo seguente aggiunge i numeri da 1 a 10 alla varibaile totale
for (int i=1; i <= 10; i++)
{
	totale += i;
}

Ecco come viene impostato il nostro loop in questa semplice porzione di codice:

  • Come valore_iniziale abbiamo l’espressione int i=1, con cui oltre a indicare la variabile i come variabile contatore inizializzata a 1, ne effettuiamo anche la dichiarazione.
  • Nella condizione_di_test verifichiamo che i sia minore o uguale a 10, per rimanere all’interno del ciclo.
  • Nell’espressione incremento ci limitiamo ad aggiungere 1 alla variabile i ad ogni passo del ciclo (l’istruzione i++ serve per incrementare di un’unità un intero).

Già all’ingresso del loop la prima volta, la variabile intera i assume il vaolre 1, viene eseguita l’istruzione totale += i (che equivale a scrivere totale = totale+i) e quindi il valore della variabile totale (che all’inzio era 0) diventa 1.

A questo punto viene eseguito l’incremento e quindi i diventa uguale a 2. Quindi si ritorna a valutare la condizione_di_test.

Il test verificherà che i è ancora minore o uguale a 10, quindi sarà di nuovo aggiunto il valore di i a totale, che ora varrà 1 + 2 = 3.

Il processo continuerà in questo modo finchè la variabile i non supererà il vaolre di 10. In definitiva avremo eseguito l’operazione:

1+2+3+4+5+6+7+8+9+10 = 55

Alla fine del ciclo quindi, la variabile totale avrà assunto il valore 55.

Tutte le lezioni

1 ... 38 39 40 ... 60

Se vuoi aggiornamenti su Il ciclo for inserisci la tua e-mail nel box qui sotto:
Tags:
 
X
Se vuoi aggiornamenti su Il ciclo for

inserisci la tua e-mail nel box qui sotto:

Ho letto e acconsento l'informativa sulla privacy

Acconsento al trattamento di cui al punto 3 dell'informativa sulla privacy