Sfumatura

17 marzo 2006

In Inkscape i riempimenti sfumati (detti anche gradienti) possono essere di due tipi:

  • Lineare: i colori sfumano rispetto ad un asse rettilineo
  • Radiale: i colori sfumano da un punto verso l’esterno
Figura 1. Differenza tra lineare e radiale
Differenza tra lineare e radiale

Per creare un riempimento sfumato possiamo utilizzare la finestra di Riempimento e contorno, o, molto più semplicemente, utilizzare lo strumento gradiente nella barra degli strumenti:

Figura 2. Icona dello strumento gradiente
Icona dello strumento gradiente

Per assegnare una sfumatura ad un oggetto dobbiamo prima selezionarlo e poi attivare lo strumento gradiente. Nella barra delle opzioni dello strumento impostiamo i parametri che vediamo di seguito:

Figura 3. Barra delle opzioni del gradiente
Barra delle opzioni del gradiente
  1. Possiamo scegliere se creare una sfumatura lineare o radiale.
  2. Possiamo scegliere se assegnare la sfumatura al riempimento o al contorno dell’oggetto selezionato.
  3. Possiamo scegliere fra le sfumature già presenti nel menu a discesa.
  4. Il pulsante Duplica inserisce nella casella a discesa la sfumatura attuale, per poterla poi modificare senza perdere l’originale.
  5. Il pulsante Modifica serve a modificare la sfumatura scelta nel menu a discesa, aprendo la finestra di dialogo Editor di gradiente.

Analizziamo la finestra Editor di gradiente per capire come modificare o creare nuove sfumature:

Figura 4. Finestra Editor di gradiente
Finestra Editor di gradiente
  1. Anteprima della sfumatura lineare
  2. Casella a discesa che permette di scegliere il passaggio di sfumatura su cui si sta operando
  3. Aggiunge un passaggio intermedio alla sfumatura; Il passaggio viene aggiunto fra quello selezionato in B e il seguente.
  4. Cancella il passaggio selezionato in B. Le sfumature devono avere per loro stessa definizione almeno due colori, quindi il pulsante “Cancella” non funziona quando ci sono solo i due colori estremi (iniziale e finale) presenti nella casella a discesa B.
  5. La traduzione del comando è sbagliata nella versione italiana: questa barra non determina affatto l’opacità, bensì la posizione del passaggio nel suo range, dal colore che lo precede a quello che lo segue; notare che naturalmente i due colori estremi sono bloccati.
  6. Colore e canale Alfa: con la ruota o scegliendo i colori per componenti possiamo cambiare il colore del passaggio che abbiamo scelto nella casella B e determinarne la trasparenza con la barra del canale Alfa.

Impostati tutti i parametri il nostro oggetto ha già la sfumatura applicata.

Tutte le lezioni

1 ... 35 36 37 ... 44

Se vuoi aggiornamenti su Sfumatura inserisci la tua e-mail nel box qui sotto:
 
X
Se vuoi aggiornamenti su Sfumatura

inserisci la tua e-mail nel box qui sotto:

Ho letto e acconsento l'informativa sulla privacy

Acconsento al trattamento di cui al punto 3 dell'informativa sulla privacy