Tracciati vettoriali da immagini bitmap

23 aprile 2015

Contare sulla possibilità di ricavare un tracciato vettoriale da un’immagine bitmap è sicuramente un pregio per un programma di grafica, nonché un risparmio di tempo per un grafico. Può servire nella creazione di icone o, ad esempio, per creare silhouette per stencil e molto altro ancora. In questa lezione vedremo come Inkscape fornisca un importante strumento di lavoro, capace di trasformare in vettoriale un’immagine raster.

Importiamo un’immagine bitmap, ovvero una foto, nel nostro documento. Selezioniamo la voce Importa dal menu File, scegliamo l’immagine e confermiamo. Nella finestra di dialogo che comparirà a questo punto selezioniamo l’opzione Embed, che posizionerà fisicamente l’immagine all’interno del documento, come illustrato in Figura 1.

Figura 1. Importare un’immagine (click per ingrandire)

Importare un'immagine

Ora selezioniamo l’immagine sul foglio di lavoro e, quindi, entriamo nel menu Vettorializza Bitmap all’interno di Tracciato.

Figura 2. Vettorializza bitmap (click per ingrandire)

Vettorializza bitmap

Come facile notare, si è aperta la finestra delle Impostazioni Comandi, dove andremo a sperimentare gli output dati dai valori immessi.

La finestra delle Impostazioni Comandi si divide in due colonne: a sinistra i valori e a destra l’anteprima. Ogni volta che andremo a modificare uno dei valori di output bisognerà cliccare il pulsante Aggiorna, per avere l’anteprima più recente.

Figura 3. Finestra di Vettorializza Bitmap (click per ingrandire)

Finestra di Vettorializza Bitmap

A sua volta l’area destra ha due targhette: Modalità e Opzioni, mentre la sezione Ringraziamenti non ha finalità strumentali. Queste aree possono essere vagliate in Figura 4.

Figura 4. Modalità e Opzioni (click per ingrandire)

Modalità e Opzioni

Lavoriamo con le Modalità , più precisamente, concentriamoci con la porzione dedicata alla Scansione Singola: crea tracciato. Andiamo a modificare Riduzione Luminosità, impostando un valore di 0.5. Clicchiamo infine il tasto Aggiorna dell’anteprima. Come possiamo notare, viene tracciata un’immagine in bianco e nero, dove il bianco è il tracciato e il nero è lo sfondo. Per agevolare la comprensione, l’esempio è riportato in Figura 5.

Figura 5. Riduzione Luminosità (click per ingrandire)

Riduzione Luminosità

Se il bianco corrisponde all’immagine, possiamo renderci conto come vi sia qualcosa di anomalo. Niente paura: basterà selezionare l’opzione Negativo Immagine affinché tutto torni ad avere un senso.

Figura 6. Negativo Immagine (click per ingrandire)

Negativo Immagine

Confermiamo selezionando OK e spostiamo il risultato dall’immagine fotografica, seguendo l’esempio in Figura 7.

Figura 7. Primo risultato (click per ingrandire)

Primo risultato

Non è però sufficiente: il nostro risultato vettoriale non è abbastanza definito. Proviamo a lavorare con l’opzione Rilevamento Bordo e impostiamo il valore intorno a 0.35. Confermiamo con OK e spostiamo il risultato dall’immagine fotografica.

Figura 8. Rilevamento bordo: secondo risultato (click per ingrandire)

Rilevamento bordo: secondo risultato

Continuiamo a provare e vedremo che, inserendo valori sempre diversi, otterremo differenti risultati. Ad esempio, aumentando il valore del Rilevamento Bordo si ottiene un tracciato alternativo a quello dell’esempio precedente.

Figura 9. Valore del Rilevamento Bordo (click per ingrandire)

Valore del Rilevamento Bordo

In conclusione, esistono diverse opzioni per tracciare una bitmap: non esistono valori universali, dipende molto dal tipo di immagine che desideriamo tracciare. La Riduzione Luminosità è un metodo ottimo per tracciare contorni ben definiti, anche con l’ausilio del Rilevamento Bordo, che ci aiuta a delimitare i contorni della figura.

L’opzione Quantizzazione Colore produce una traccia e l’acquisizione dell’immagine, mentre la forma del contorno dipende molto dal numero di colori che verranno impostati. Ogni acquisizione fatta produrrà un diverso risultato, di una tinta altrettanto differente.

Credit immagine:
Byjeng –
Shutterstock

Tutte le lezioni

1 ... 8 9 10 ... 44

Se vuoi aggiornamenti su Tracciati vettoriali da immagini bitmap inserisci la tua e-mail nel box qui sotto:
 
X
Se vuoi aggiornamenti su Tracciati vettoriali da immagini bitmap

inserisci la tua e-mail nel box qui sotto:

Ho letto e acconsento l'informativa sulla privacy

Acconsento al trattamento di cui al punto 3 dell'informativa sulla privacy