L’installazione

17 marzo 2006

Una volta deciso il database da usare ed eseguiti i passi necessari per iniziare l’installazione, dobbiamo lanciare la pagina “setup_it.asp” digitando nella barra degli indirizzi il seguente percorso: http://localhost/aspnuke/setup_it.asp.

Ci troviamo di fronte ad una serie di moduli da compilare, il tutto è molto semplice ed è ben spiegato nella stessa pagina, per cui, non ci rimane che compilare la pagina – lasciando in bianco i campi Login DB e Password DB – e premere il pulsante Invia per terminare il processo e poter iniziare ad utilizzare il sistema.

Figura 1. Pagina di setup
Pagina di setup

Ora come consiglia anche la pagina di conferma, rimuoviamo i file “setup_it.asp”, “setup_en.asp” e “setup_es.asp”.

Se vogliamo eseguire una nuova installazione (ad esempio per dei test), dobbiamo prima rimuovere il file “configuration-inc.asp” presente nella cartella “includes”.

Problemi

Dal forum della community italiana, si evince che spesso, durante il processo di installazione, possono esserci diversi problemi:

  • i principali sono relativi ai permessi di scrittura da assegnare alle cartelle,
  • errori relativi al percorso durante il processo di creazione dei file (ed in tal caso per risolvere sarà sufficiente prendere spunto dall’immagine in alto),
  • all’assenza di alcune cartelle (che vanno create),
  • al percorso del sito al termine del setup. In questo caso basterà aprire il file configuration-inc.asp di cui abbiamo parlato in precedenza andare alla riga 25 del suddetto file, in cui troveremo questo codice:

    Const GLOBAL_SITE_PATH = “/”

    e sostituirlo con:

    Const GLOBAL_SITE_PATH = “/aspnuke/”

Inoltre, in caso di ulteriori problemi, sarà sufficiente postare sul nostro forum (http://forum.html.it/) o sul forum della community italiana di ASPNuke (http://www.aspnuke.it/) e nel minor tempo possibile qualcuno vi risponderà.

Installazione in remoto

Finalmente, dopo aver letto tanto, eccoci al momento fatidico dedicato alla pubblicazione Online del nostro aspnuke.

Andiamo con ordine, le cose che dobbiamo verificare (come anche detto nella lezione sui “Prerequisiti”) sono:

  • il supporto di ASP da parte del server su cui pubblicheremo il sito;
  • la cartella con i permessi di scrittura deve essere la “public”;
  • la cartella in cui salveremo i database deve essere la cartella denominata “database”.

Per quanto concerne il prima punto, se non è supportato ASP, non possiamo assolutamente utilizzare il servizio, mentre per gli altri due punti, per ovviare ad eventuali problemi, sarà sufficiente chiedere al nostro fornitore di hosting i nomi delle cartelle con i permessi sopra citati, cancellare il file configuration-inc.asp ed eseguire nuovamente il setup con i percorsi aggiornati.

Se invece i percorsi sono gli stessi, possiamo tranquillamente trasferire i file dal nostro Pc al Server, mediante un comune programma per l’FTP.

Tutte le lezioni

1 2 3 4 ... 13

Se vuoi aggiornamenti su L'installazione inserisci la tua e-mail nel box qui sotto:
 
X
Se vuoi aggiornamenti su L'installazione

inserisci la tua e-mail nel box qui sotto:

Ho letto e acconsento l'informativa sulla privacy

Acconsento al trattamento di cui al punto 3 dell'informativa sulla privacy