WordPress: utilizzo dei tag condizionali

25 giugno 2014

I tag condizionali (conditional tags) sono delle funzioni di WordPress che restituiscono un valore booleano (true o false ) a seconda del risultato della verifica effettuata. Tale verifica può essere eseguita su ogni componente o sezione di WordPress. In questo articolo verranno presentati i tag condizionali più utilizzati.

is_home()

Nel caso di is_home() la condizione è vera se si sta visualizzando la home page del sito. Se la pagina principale è una pagina statica occorre invece usare is_front_page() che verrà analizzata di seguito.

is_front_page()

Con is_front_page() la condizione è vera se si sta visualizzando la home page del sito e se la home page è una pagina statica. In pratica possiamo combinare le due funzioni proposte fino ad ora in modo da selezionare sempre la home page:

if( is_home() || is_front_page() ) { ... }

is_admin()

In is_admin() la condizione è vera quando viene visualizzata la sezione amministrativa di WordPress, ossia in /wp-admin.

is_single()

Nel caso di is_single() la condizione è vera quando si visualizza un post singolo. Alcuni esempi di quanto appena descritto potrebbero essere i seguenti:

is_single( 17 )

true quando il post ha come ID 17.

is_single( 'Test' )

true quando il post ha come titolo “Test”.

is_single( 'test-slug' )

true quando il post ha come slug (abbreviazione) “test-slug”.

is_single( array( 17, 'test-slug', 'Test' ) )

true quando il post ha come ID 17 o come slug “test-slug” o come titolo “Test”.

is_single( array( 17, 19, 1, 11 ) )

true quando il post ha come ID uno dei valori indicati nell’array.

is_single( array( 'test-slug', 'slug', 'slug-2' ) )

true quando il post ha come slug uno dei valori indicati nell’array.

is_single( array( 'Test', 'Test 2', 'Test 3' ) )

true quando il post ha come titolo uno dei valori indicati nell’array.

is_sticky()

Con is_sticky() la condizione è vera quando un post è stato marcato come “in evidenza” nel Loop. Questa funzione in genere viene usata nel Loop e in quel caso l’argomento predefinito è l’ID del post corrente. Se invece viene usata fuori dal Loop occorre sempre specificare come argomento l’ID del post sul quale effettuare la verifica.

is_page()

In is_page() la condizione è vera quando si visualizza una pagina. La sintassi e gli esempi per questa funzione sono gli stessi della funzione is_single(); attenzione però, non esiste ancora in WordPress una funzione per stabilire se una pagina è discendente (figlia) di un’altra, ossia se è una sottopagina. Per rimediare a tale mancanza la soluzione è la seguente:

if( is_page() && $post->post_parent > 0 ) { ... }

is_category()

Relativamente a is_category(), la condizione è vera quando si visualizza una categoria. La sintassi e gli esempi per questa funzione sono gli stessi della funzione is_single().

in_category()

Riguardo a in_category(), nel suo caso la condizione è vera quando un post appartiene ad una determinata categoria, ad esempio:

in_category( 5 )

true se il post appartiene alla categoria con ID uguale a 5.

in_category( array( 2, 3, 4 ) )

true se il post appartiene alle categorie con ID uguale ai valori specificati nell’array.

is_tag()

In is_tag() la condizione è vera quando si visualizza l’archivio di un determinato tag, come negli esempi seguenti:

is_tag( 'test' )

true se il tag ha come slug “test”.

is_tag( array( 'test', 'test-2', 'test-3' ) )

true se il tag ha come slug uno dei valori specificati nell’array.

has_tag()

has_tag() verifica che un post abbia un determinato tag.

has_tag( 'test' )

true se il post ha “test” come tag.

has_tag( array( 'test', 'test-2', 'test-3' ) )

true se il post ha come tag uno dei valori specificati nell’array.

is_tax()

Con is_tax() si ha true se si sta visualizzando la pagina di archivio di una tassonomia, ad esempio:

is_tax( 'test' )

true se la tassonomia ha come nome “test”.

is_tax( 'test', 'slug' );

true se la tassonomia test ha come slug “slug”.

is_tax( 'test', array( 'test-1', 'test-2', 'test-3' ) )

true se la tassonomia “test” ha come slug uno dei valori specificati nell’array.

has_term()

Questo tag verifica che un post abbia determinati termini relativi alle sue tassonomie. Il secondo parametro deve essere lo slug o il nome della tassonomia di riferimento; per cui:

has_term( 'test', 'tassonomia' )

true se il post ha il termine “test” per la tassonomia “tassonomia”.

has_term( array( 'foo', 'bar', 'baz' ), 'tassonomia' )

true se il post ha uno dei termini specificati nell’array per la tassonomia “tassonomia”.

Se vuoi aggiornamenti su WordPress: utilizzo dei tag condizionali inserisci la tua e-mail nel box qui sotto:
 
X
Se vuoi aggiornamenti su WordPress: utilizzo dei tag condizionali

inserisci la tua e-mail nel box qui sotto:

Ho letto e acconsento l'informativa sulla privacy

Acconsento al trattamento di cui al punto 3 dell'informativa sulla privacy