Photoshop: come eliminare le dominanti colore nelle foto

14 luglio 2011

Una dominante colore è una tinta, spesso indesiderata, che interessa e altera l’intera immagine, per esempio una foto che vira tutta sul rosso, sul verde, sul giallo o sul blu.

Quali possono essere le cause di una dominante colore su una foto?

  1. un errato bilanciamento del bianco in fase di scatto. Per esempio scattiamo una foto in una stanza illuminata con lampadina ad incandescenza ma lasciamo il bilanciamento del bianco su luce diurna, con il conseguente risultato di una foto virata sul giallo (vedi figura 1).
  2. il passare del tempo su una vecchia stampa, successivamente scansionata. Per esempio vecchie foto ingiallite o con dominanti rossi e verdi. Il contatto con luce e agenti atmosferici ha alterato colori originariamente neutri (vedi figura 2).
  3. una componente colore della luce (R, G o B) che, in quanto assente in fase di scatto, non è stata impressa. Per esempio nelle foto subacquee, più si scende in profondità e più si perdono le componenti prima rossa e poi verde della luce, con il risultato di una foto blu/ciano (vedi figura 3).

Figura 1. Foto con dominante gialla
(clic per ingrandire)

Foto con dominante gialla

Figura 2. Foto con dominante rossa
(clic per ingrandire)

Foto con dominante rossa

Figura 3. Foto con dominante blue
(clic per ingrandire)

Foto con dominante blue

A volte una dominante colore è talmente evidente che non possiamo non vederla, altre volte invece non è così evidente: rischiamo di non vederla a monitor ma potremmo ritrovarcela sulla stampa.

Il nostro sistema visivo compensa automaticamente lievi dominanti colore inserendo nella scena il colore complementare a quello della dominante, per far sì che i colori tornino neutri.
È per questo motivo che in una stanza illuminata con lampadina ad incandescenza noi percepiamo come neutri colori che la macchina fotografica vede gialli.

Tornando alle foto, quando fissiamo un’immagine a monitor, siamo talmente concentrati che non vediamo altro, non abbiamo colori di riferimento oltre a quelli dell’immagine.
Se questa immagine ha una dominante colore, rischiamo di non vederla proprio grazie alla compensazione del nostro sistema visivo. Tra l’altro non tutti lavorano in una stanza correttamente illuminata da una luce “bianca” o magari non tutti hanno il monitor ben calibrato.

Se vuoi aggiornamenti su Photoshop: come eliminare le dominanti colore nelle foto inserisci la tua e-mail nel box qui sotto:
 
X
Se vuoi aggiornamenti su Photoshop: come eliminare le dominanti colore nelle foto

inserisci la tua e-mail nel box qui sotto:

Ho letto e acconsento l'informativa sulla privacy

Acconsento al trattamento di cui al punto 3 dell'informativa sulla privacy