Personalizzare animazioni esistenti

20 marzo 2006

Nota – in questo tutorial si fa riferimento ad alcuni strumenti di trasformazione il cui uso è stato approfondito nella guida di Fireworks pubblicata su HTML.it.

In rete esistono molti siti che permettono di scaricare piccole gif animate (per esempio la sezione delle gif animate su HTML.it da cui è preso l’esempio usato in questo esercizio).

Raramente però capita di trovare esattamente quello che cercavamo, oppure saltano fuori cose che a prima vista sembrano completamente inutili. Per esempio, vi siete mai chiesti a cosa possano servire quelle piccole animazioni in cui si vedono animali o persone che si muovono sul posto, come questa?

Fireworks permette di utilizzare queste gif all’interno di altri documenti personalizzandole a piacere. Per chiarire questa funzionalità del programma modificheremo questa animazione in modo da ottenere un cane che corre lungo una strada.

Per prima cosa creiamo un nuovo documento (per esempio 200×200 px) e importiamo la nostra animazione (File > Importa). Comparirà una finestra di dialogo che ci avverte che è necessario aggiungere dei fotogrammi al documento.

L’immagine del cane che compare nel nostro documento risulta contornata da un bordo tratteggiato (come i simboli importati dalle librerie) e al centro è visibile un pallino rosso. Cliccandoci sopra e trascinandolo si visualizza il tracciato di movimento: i punti azzurri rappresentano la posizione del simbolo nei vari fotogrammi, quello rosso è il punto finale e quello verde l’iniziale.

Spostando il simbolo animato nel documento si ottiene anche lo spostamento del tracciato che comunque potrà sempre essere modificato in lunghezza e/o angolazione.

Se vuoi aggiornamenti su Personalizzare animazioni esistenti inserisci la tua e-mail nel box qui sotto:
 
X
Se vuoi aggiornamenti su Personalizzare animazioni esistenti

inserisci la tua e-mail nel box qui sotto:

Ho letto e acconsento l'informativa sulla privacy

Acconsento al trattamento di cui al punto 3 dell'informativa sulla privacy