Creare giochi per Windows 8 con Construct 2

22 ottobre 2013

HTML5 ha rivoluzionato non solo il Web, ma anche il desktop, offrendo una piattaforma completa per l’esecuzione e la realizzazione di applicazioni multimediali, in particolare una categoria di esse che sfrutta appieno queste potenzialità: i videogiochi.

La garanzia di diffusione degli HTML5 games è notevole, basti pensare alla fruibilità sui browser come Internet Explorer, ma anche su mobile e desktop: HTML5 e JavaScript rappresentano una delle piattaforme di riferimento a disposizione degli sviluppatori per la creazione di app pubblicabili su Windows Store, il marketplace di Microsoft che distribuisce programmi per Windows Phone e per Windows8/WinRT.

È possibile quindi creare giochi per Windows 8 utilizzando HTML5 come piattaforma multimediale, codificando la logica con JavaScript e definendo stili grafici, animazioni e transizioni con CSS3.

In circolazione esistono già diverse librerie (ImpactJS, ad esempio) che forniscono un “engine” da utilizzare come base per la creazione dei propri giochi, oltre a veri e propri ambienti di sviluppo, come Scirra Construct 2, che permette di creare videogame completi in pochi minuti usando componenti visuali pronti all’uso che gestiscono le problematiche più comuni dei videogiochi (acquisizione dell’input, gestione delle collisioni, animazione degli elementi grafici e così via).

In questo articolo vedremo come creare un gioco usando Construct 2 e come esportarlo nel formato HTML5 per pubblicarlo successivamente in Windows Store con Visual Studio.

Cosa realizzeremo

Il principio del videogame che realizzeremo è molto semplice: un moderatore del forum HTML.it, raffigurato dal logo del portale, viene “inseguito” da svariati tipi di troll che si aggirano sul terreno di gioco; quando viene toccato, il moderatore perde la “pazienza” (energia) e può difendersi scagliando manuali e documentazione verso i troll per debellarli con un numero variabile di colpi, in base alla caparbietà di ciascun troll; se la pazienza raggiunge lo zero, il moderatore esplode e il gioco termina.

È possibile provare una anteprima online del gioco, per provarlo serve solo un browser con supporto HTML5 (come le ultime versioni di Internet Explorer, Mozilla Firefox e Chrome).

In allegato troviamo un archivio che contiene il progetto finito e i file di risorse utilizzati nella progettazione del gioco, che possono essere impiegati dal lettore per costruire il progetto in autonomia seguendo le indicazioni fornite.

Construct 2, l’ambiente di sviluppo

Construct 2 (C2) è un ambiente progettato per consentire a chiunque di creare giochi 2D senza scrivere nemmeno una riga di codice. Il programma gira su Windows, ma consente di distribuire le proprie creazioni su una vasta gamma di piattaforme e dispositivi. Il tool offre gratuitamente un set nutrito di funzionalità base, a cui è possibile aggiungerne altre acquistando una licenza.

Ecco come si presenta l’ambiente di lavoro appena avviato:

Scaricare ed installare Construct 2

Il pacchetto di installazione è scaricabile dal sito ufficiale del prodotto. Il setup è estremamente semplice e provvede a copiare i file necessari sul proprio PC senza richiedere all’utente conoscenze o azioni particolari.

Creare un nuovo progetto

Per iniziare a lavorare al nostro gioco, avviamo C2, apriamo il menu principale (pulsante nell’angolo in alto a sinistra del Ribbon che contiene tutti i comandi), scegliamo New per eseguire il wizard, selezioniamo New empty project come template e premiamo Open per concludere l’operazione e predisporre un nuovo progetto vuoto.

Panoramica dell’ambiente di lavoro

Esaminiamo rapidamente i pannelli che appaiono nell’ambiente di lavoro e cosa permettono di gestire.

Scegliendo il comando “Save” dal menu principale, salva il progetto con nome a piacimento ed estensione “.capx”; C2 provvede a memorizzare al suo interno tutte le risorse che costituiscono il progetto.

AreaDescrizione
Workspace (area centrale)è la zona in cui vengono aperti i documenti che fanno parte del progetto per la loro modifica;
Properties (proprietà)consente di definire i valori degli attributi per il progetto o per gli oggetti selezionati, in base al contesto, in modo simile a quanto avviene negli ambienti di sviluppo tradizionali;
Projects (progetti)questo pannello mostra tutti i file che fanno parte del progetto, ovvero i cosiddetti “asset” (layout, ovvero le schermate, immagini, suoni, oggetti, eventi e altri file accessori);
Layers (livelli)analogamente ai più noti programmi di grafica, come Photoshop, consente di gestire gli strati separati sui quali vengono disposti gli elementi del gioco;
Objects (oggetti)elenca le istanze dei vari tipi di oggetti previsti dal gioco che sono stati inseriti nel layout corrente.

Se vuoi aggiornamenti su Creare giochi per Windows 8 con Construct 2 inserisci la tua e-mail nel box qui sotto:
 
X
Se vuoi aggiornamenti su Creare giochi per Windows 8 con Construct 2

inserisci la tua e-mail nel box qui sotto:

Ho letto e acconsento l'informativa sulla privacy

Acconsento al trattamento dei dati per attività di marketing