Condividere le foto da Flickr con Flash

7 maggio 2010

Ora facciamo in modo che la lavagna virtuale insista su di un immagine recuperata da Flickr; per le finalità di questo articolo non è necessario interfacciarsi con le FlickrApi ma, nel caso si volesse estendere l’esempio che stiamo sviluppando, la procedura diventa abbastanza semplice ed esula quasi completamente dal contesto LCCS; in ogni caso tratteremo di questo aspetto più avanti.

La tecnica utilizzata nel listato successivo è la più semplice possibile: sovrapponiamo una lavagna virtuale con sfondo trasparente ad una immagine recuperata dal famoso servizio di condivisione immagini:

<?xml version="1.0" encoding="utf-8"?>
<s:Application xmlns:fx="http://ns.adobe.com/mxml/2009" 
               xmlns:s="library://ns.adobe.com/flex/spark"
               xmlns:mx="library://ns.adobe.com/flex/halo"
               xmlns:rtc="AfcsNameSpace"
               minWidth="1024" minHeight="768" >

  <rtc:ConnectSessionContainer width="100%" height="100%" roomURL="your_room_url">
    <rtc:authenticator>
      <rtc:AdobeHSAuthenticator 
             userName="your_account_user_name"
             password="your_account_password" /> 
    </rtc:authenticator>
    
    <mx:HBox width="100%" height="100%">
      <rtc:Roster width="25%" height="100%"/>
      <mx:Canvas height="75%" width="100%">
        <mx:Image width="100%" height="100%" 
                  source="http://farm3.static.flickr.com/2552/3989945058_7652c74511_o_d.jpg" />
        
        <rtc:SharedWhiteBoard width="100%" height="100%" 
                              backgroundAlpha="0.0" />	
      </mx:Canvas>
    </mx:HBox>
  </rtc:ConnectSessionContainer>
</s:Application>

Lanciando il progetto potremo apprezzare la qualità dell’implementazione ottenuta (soprattutto se comparata con lo sforzo profuso) che ci consente di operare in modo collaborativo sull’immagine selezionata.

Nel caso in cui si volesse estendere questo esempio è necessario considerare la necessità di aggiornare tutti partecipanti della stanza notificando ogni client connesso alla Room al momento del cambio dell’immagine di sfondo. A tal fine si potrebbe pensare di implementare una tecnica simile a quella dell’esempio ‘SharedModel’ incluso nell’SDK; tale operatività è però sicuramente al di fuori delle intenzioni di questo articolo.

Conclusioni

Sono rimasto disarmato di fronte alla semplicità con la quale è possibile costruire servizi collaborativi utilizzando il modulo LCCS. Naturalmente le operazioni divengono via via più complicate man mano si cercano operatività che esulano dai componenti disponibili nativamente; questo però accade raramente in quanto la maggior parte delle funzionalità di sharing classiche sono correttamente confezionate all’interno di componenti pronti all’uso.

Per chi volesse proseguire nello studio di questo modulo consiglio di puntare il proprio browser verso il forum ufficiale di questa tecnologia; questo spazio oltre che vantare un discreto traffico di utenti è anche molto frequentato dai realizzatori di LCCS che il più delle volte sono disponibili ad aiutare con consigli e suggerimenti per i neofiti.

Se vuoi aggiornamenti su Condividere le foto da Flickr con Flash inserisci la tua e-mail nel box qui sotto:
 
X
Se vuoi aggiornamenti su Condividere le foto da Flickr con Flash

inserisci la tua e-mail nel box qui sotto:

Ho letto e acconsento l'informativa sulla privacy

Acconsento al trattamento di cui al punto 3 dell'informativa sulla privacy