Comporre e inviare e-mail con Java

3 gennaio 2007

È frequente ricevere messaggi automatici di posta elettronica, ad esempio per un acquisto on-line o per la registrazione ad un sito di nostro interesse, che ci informano sull’esito delle operazioni che abbiamo effettuato.

JavaMail è una serie di API (Application Programming Interface) che rendono semplice ed agevole la scrittura di codice Java per gestire proprio l’invio automatico di e-mail. JavaMail dipende, in realtà, da un’altra serie di API note come JAF: JavaBeans Activation Framework. Come vedremo tra breve sarà necessario importare entrambe queste librerie all’interno della nostra applicazione.

Come funziona la posta elettronica

Una rapida rinfrescata alla memoria su come funzioni la posta elettronica potrà essere utile soprattutto a chi non ha molto chiari alcuni concetti importanti.

Quando inviamo o riceviamo una e-mail utilizziamo, solitamente, un software specializzato come Microsoft Outlook o Eudora. Questo genere di applicazioni sono definite mail client e si prendono cura di comunicare con il mail server per inviare e ricevere i messaggi di posta elettronica.

In realtà, esistono due tipologie di mail server: il sending server ed il receiving server. Il primo si occupa di smistare i messaggi mentre il secondo è adibito alla ricezione degli stessi.

Figura 1. Flusso generato dall’invio di un’email

flusso invio email

Il processo di instradamento di una e-mail è basato sull’utilizzo di alcuni protocolli specifici. Vediamo quali sono:

  • SMTP: Simple Mail Transfer Protocol. È il protocollo utilizzato comunemente per l’invio di e-mail. Quando si invia un messaggio di posta elettronica, quest’ultimo viene inoltrato ad un SMTP mail server il quale si occupa di mandare il messaggio al mail server di destinazione.
  • POP: Post Office Protocol. Il protocollo utilizzato per recuperare i messaggi ricevuti su un mail server e trasferirli al mail client. Il protocollo POP, attualmente alla versione 3 è generalmente noto come POP3.
  • IMAP: Internet Message Access Protocol. Viene utilizzato per i servizi e-mail di tipo web-based come, ad esempio, Hotmail. Attraverso il protocollo IMAP un browser può leggere i messaggi che sono contenuti all’interno delle directory del mail server. La versione attuale è la 4 (IMAP4).
  • MIME: Multipurpose Internet Message Extensions. Differisce dai precedenti tre in quanto non è un protocollo utilizzato per il trasferimento dei messaggi ma serve a definire il contenuto di un messaggio e dei suoi eventuali allegati.

Se vuoi aggiornamenti su Comporre e inviare e-mail con Java inserisci la tua e-mail nel box qui sotto:
 
X
Se vuoi aggiornamenti su Comporre e inviare e-mail con Java

inserisci la tua e-mail nel box qui sotto:

Ho letto e acconsento l'informativa sulla privacy

Acconsento al trattamento dei dati per attività di marketing