Balsamiq Mockups, le funzioni principali per creare un wireframe

7 marzo 2011

Abbiamo già parlato dell’efficacia degli strumenti visuali per realizzare wireframe e in particolare di Balsamiq Mockups, strumento che – con poche limitazioni – possiamo utilizzare anche gratuitamente.

In questo articolo esaminiamo alcune delle funzionalità che ci permettono di lavorare in modo fluido con questo tool.

Inserire gli elementi dell’interfaccia

Per prima cosa lanciamo Balsamiq Mockups in versione Demo e cominciamo ad inserire gli elementi.

Figura 1. Demo di Balsamiq
(clic per ingrandire)

Demo di Balsamiq

Appena sotto il menu abbiamo la UI Library, una barra dove troviamo i componenti più comuni alle pagine Web. Come è facile intuire possiamo trascinare gli elementi dalla libreria, con un drag and drop:

Figura 2. Trascinare gli elementi

Trascinare gli elementi

Oppure possiamo sfruttare la casella Quick Add, che troviamo nella barra del menu. Appena iniziamo a scrivere il nome di un componente la casella ci suggerisce i nomi degli elementi che hanno lo stesso prefisso.

Figura 3. Sfruttare la Quick Add

Sfruttare la Quick Add
Se vuoi aggiornamenti su Balsamiq Mockups, le funzioni principali per creare un wireframe inserisci la tua e-mail nel box qui sotto:
 
X
Se vuoi aggiornamenti su Balsamiq Mockups, le funzioni principali per creare un wireframe

inserisci la tua e-mail nel box qui sotto:

Ho letto e acconsento l'informativa sulla privacy

Acconsento al trattamento di cui al punto 3 dell'informativa sulla privacy